Apple brevetta il 3D senza occhiali

Niente più occhialini o angoli di visione da rispettare: le immagini saranno personalizzate per gli occhi di ogni spettatore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-12-2010]

Apple brevetta 3D senza occhiali

Nonostante i sistemi attualmente utilizzati per la proiezioni di immagini tridimensionali prevedano l'uso di occhialini, praticamente tutte le aziende del settore ritengono che il futuro di questa tecnologia debba consentire agli utenti di essere più "liberi".

In concreto, ciò significa fare a meno degli occhiali. Una prima soluzione è quella che sarà offerta dal Nintendo 3DS basandosi sulla tecnologia lenticolare.

Ci sono poi la proposta di Toshiba - basato sull'autostereoscopia a barriera di parallasse - e quella di Sharp, apparentemente dedicata agli schermi di dimensioni ridotte.

Per Apple, nessuna di queste tecnologie è ottimale. L'azienda di Steve Jobs ha infatti registrato un brevetto che propone un nuovo sistema.

La soluzione di Apple si basa sulla proiezione di ogni pixel su una superficie riflettente, che lo "rimbalza" verso lo spettatore in due versioni, una per ogni occhio, producendo l'effetto 3D.


Clicca per ingrandire

L'apparecchiatura ideata da Apple tiene traccia degli occhi di ogni spettatore, permettendo la visione contemporanea da più posizioni, eliminando la necessità di adeguarsi a pochi angoli di visione.

Inutile, per il momento, fare ipotesi sull'apparizione di uno sistema di proiezione tridimensionale con il logo della Mela morsicata: Apple ha presentato il brevetto, che ora si è garantita, già nel 2006, ma apparentemente non ci sono piani imminenti per concretizzare la tecnologia descritta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Grande! e questi hanno anche l'audio! Mai più senza! Buona notte a todo el Mundo :lol: Leggi tutto
3-12-2010 02:20

Bé sono ancora in vendita : http://www.spy.th.com/goggles.html :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
3-12-2010 02:11

ha ha ha :lol: mi hai fatto ricordare con piacere, visto che sono vecchio q.b., oltre agli occhiali a raggi X anche la Spy-Pen, che permetteva di vedere attraverso i muri (secondo il venditore...), le Scimmie di Mare (che adesso vendono di nuovo) e le scarpe col rialzo che promettevano ai nanerottoli di crescere fino a 7 cm. (che usa... Leggi tutto
3-12-2010 01:53

Quei prodotti andranno in spazzatura in questa società usa e getta. Esiste (un pochino zozzo, dunque non lo link) un filmatino flash che riguarda gli occhiali X con il finale .... Sorpresa! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
3-12-2010 00:08

Conviene leggere attentamente le avvertenze, dato che la tecnologia è molto varia e in rapido sviluppo! Ciao Leggi tutto
3-12-2010 00:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai ricevuto un messaggio da un amico su un social network. Il tuo amico ti invita a fare click su un link e a mettere ''mi piace'' ad alcune foto. Cosa fai?
Certo! Me lo chiede un amico
Gli chiedo di darmi qualche informazione in più sulle foto. Se mi risponde, faccio click sul link
Sposto il messaggio nella cartella spam e blocco il mio amico

Mostra i risultati (1244 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics