Android in testa agli OS, ma Apple e RIM negli smartphone

Il sistema di Google è il più popolare, ma il suo è un dominio frammentato tra vari produttori.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-03-2011]

Android iPhone iOS BlackBerry RIM

Secondo gli ultimi dati pubblicati da Nielsen, negli Stati Uniti Android ha conquistato la prima posizione all'interno della classifica dei sistemi operativi per smartphone, con il 29% del mercato.

In seconda posizione troviamo Apple e RIM, entrambe al 27% grazie a iOS e BlackBerry OS; Windows Mobile e Windows Phone 7 insieme raggranellano un 10%, mentre a HP/Palm WebOS e a Symbian restano rispettivamente il 4% e il 2%.

L'indiscussa supremazia di Google quando si considera il sistema operativo viene meno se si considerano i dispositivi: in questo caso la quota di Android si spezzetta tra i vari produttori (tra i quali domina HTC, con il 12%) mentre RIM e Apple mantengono il loro 27%, essendo gli unici a produrre smartphone con iOS e BlackBerry OS.


Clicca per ingrandire

A questo punto al secondo posto troviamo HTC, che al 12% di Android aggiunge il 7% di Windows Mobile/Windows Phone 7, seguita da Motorola (11% complessivo) e Samsung (7% complessivo).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei dipendente dal tuo smartphone?
Non posseggo uno smart phone.
Spesso lo dimentico e quando lo porto con me a volte lo lascio o lo dimentico spento.
Lo utilizzo con una certa frequenza, ma ne potrei fare a meno.
Per lavoro Ť un compagno inseparabile, ma alla sera e nei week-end lo spengo volentieri.
Lo porto sempre con me: senza mi sentirei incompleto.

Mostra i risultati (4193 voti)
Aprile 2020
Violata Email.it: sottratti dati di 600.000 utenti, password comprese
5G e coronavirus, cittadini danno fuoco alle torri della telefonia
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Tutti gli Arretrati


web metrics