Fondatore Pirate Bay arrestato per hacking, non pirateria

L'accusa riguarda la violazione dei sistemi di un'azienda che lavora per il fisco svedese.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-09-2012]

anakata

«L'arresto è stato condotto dietro richiesta del governo svedese per un crimine legato all'informatica»: così la polizia cambogiana aveva motivato la cattura di Gottfrid Svartholm, cofondatore di The Pirate Bay.

Una dichiarazione del genere ha subito indotto a pensare che l'arresto fosse legato proprio al popolare tracker BitTorrent, tantopiù che Svartholm avrebbe dovuto trovarsi in prigione sin dall'inizio dell'anno per una condanna inflittagli a motivo di The Pirate Bay.

Invece, a quanto pare la Svezia lo stava ricercando per un altro motivo. L'accusa riguarda infatti un'operazione di hacking condotta nel 2010 ai danni di Logica, azienda svedese che fornisce servizi al fisco di quel Paese.

A seguito dell'incursione i dati relativi alle tasse di 9.000 cittadini svedesi sono finiti online, e le seguenti indagini della polizia hanno portato all'arresto di due persone. Svartholm sarebbe il terzo uomo coinvolto nel caso.

A confermare l'estraneità di The Pirate Bay dalle vicende che hanno colpito il fondatore è anche Peter Sunde, ex portavoce del tracker, che sul proprio account Twitter scrive: «Anakata [il nick di Svartholm] è trattenuto per qualcosa di NON legato a TPB. Non gli è stato offerto un avvocato. Lo tengono in un ufficio, non in prigione».

Sondaggio
Secondo te, come bisogna definire chi commette intrusioni informatiche?
un hacker
un cracker
un grissino

Mostra i risultati (4922 voti)
Leggi i commenti (111)

Pare infatti che, in attesa dell'espulsione, Gottfrid Svartholm si trovi presso il dipartimento che si occupa della lotta al terrorismo presso il Ministero dell'Interno cambogiano, che questa sistemazione sia stata scelta su richiesta della Svezia (richiesta difficile da negare visto il bene che questa vicenda sta facendo alla Cambogia) e che alcuni amici abbiano potuto fargli visita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Ormai il mondo sta condividendo lo stesso concetto di terrorismo americano... Ti rifiuti di fare la spesa al supermercato? Sei un terrorista. Non ti piacciono le alette di pollo fritte? Sei un terrorista. Tieni un arsenale di armi da guerra ed esplosivi sotto il letto di tuo figlio? Sei un patriota e un amante della libertà...
10-9-2012 11:30

A chi lo vuole arrestato "per TPB" non gli può importare di meno che sia arrestato per altro. Lo vulole arrestato specificamente per TPB. Ma poi, quello che gli importa è che sia "condannato" per TPB. Se non riescono ad arrestarlo perchè scappa su Marte o si nasconde in una giungla, non gliene dovrebbe importare di... Leggi tutto
9-9-2012 15:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi dispositivi degni di un film di fantascienza ma già esistenti vorresti avere?
Erascan: un cancellino per lavagne bianche in grado di effettuare una scansione con OCR di tutto ciò che cancella.
Tamaggo Ibi: una videocamera con lente circolare in grado di scattare foto a 360 gradi.
No More Woof: legge le onde cerebrali dei cani e traduce i pensieri in linguaggio umano.
Il drone per le consegne Amazon Prime Air: consegnerà i pacchi volando, rendendo obsoleti i corrieri.
WAT: la lampada alimentata ad acqua.
Transparent TV: grazie alla tecnologia TOLED (LED Organici Trasparenti) è dotato di uno schermo praticamente invisibile.
Electrolux Wirio, la cucina trasportabile composta da quattro diversi elementi, per cucinare e tenere in caldo i cibi.
Touch Hear, per toccare con un dito una parola stampata e ascoltare la pronuncia e il significato.
Immersed Senses, una maschera per sub che estrae ossigeno dall'acqua ed è dotata di schermo per mostrare informazioni utili.
La maniglia che si sterilizza da sola grazie a una lampada integrata a raggi ultravioletti.
Heart Rate Monitor Earphone, gli auricolari che rilevano il battito cardiaco e il consumo di ossigeno.
Voyce, il collare per cani che misura il battito cardiaco e il ritrmo respiratorio, conta le calorie e indica se l'animale non fa abbastanza esercizio.
Makerbot Z18, una stampante 3D che funge da replicatore per oggetti voluminosi.

Mostra i risultati (1760 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 16 agosto


web metrics