Auto senza conducente perfettamente legali in California

Il governatore ha firmato la legge che dà il via libera all'uso dei veicoli autonomi sulle strade dello Stato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-09-2012]

google auto california

Dopo aver ottenuto la patente nello Stato del Nevada, l'auto che si guida da sola di Google entusiasma anche la California, che sta per concederle il via libera sulle strade.

Il governatore Jerry Brown ha infatti firmato la legge SB 1298, che definisce gli standard di sicurezza che la Motorizzazione e la Polizia Stradale dovranno far rispettare ai veicoli autonomi.

Entro il primo gennaio 2015 la Motorizzazione dovrà emanare una bozza di regolamento per questo tipo di veicoli, che richiederanno comunque la presenza di una persona dotata di patente seduta al volante, pronta ad assumere il controllo in caso di necessità.

Con questa legge la California punta a porsi all'avanguardia per quanto riguarda il tema delle auto che si guidano da sole, ma in realtà è soltanto il terzo Stato degli USA a muoversi in questo senso: oltre al già citato Nevada, anche la Florida qualche mese fa ha approvato una legge analoga a quella firmata dal governatore Brown.

Sondaggio
L'auto che si guida da sola... (completa la frase)
ci permetterà di sfruttare il tempo perso guidando, magari in coda.
ci toglierà l'ultimo brandello di privacy.
ci farà viaggiare più sicuri.
ci esporrà a nuovi pericoli, dovuti ai bug o agli attacchi degli hacker.
ci consentirà di ridurre l'inquinamento.
ci priverà dell'autonomia.
sarà accettabile solo se ci permetterà sempre di scegliere la guida manuale.
sarà sicura solo se non permetterà mai la guida manuale.

Mostra i risultati (5674 voti)
Leggi i commenti (10)

La legge SB 1298 ovviamente autorizza ogni tipo di veicolo autonomo, purché conforme alle specifiche indicate, e non soltanto quelli di Google; tuttavia è chiaro come la creatura dell'azienda di Mountain View abbia avuto un ruolo determinante nella scrittura della norma.

Non è un caso, infatti, se la firma è avvenuta proprio nel quartier generale di Google e alla presenza di Sergey Brin, cofondatore dell'azienda, che per l'occasione sfoggiava i Google Glasses, come mostra il video che riportiamo qui sotto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google, l'auto senza pilota è realtà
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
L'auto senza conducente made in Google (aggiornamento)
Patente, l'esame teorico è sempre più difficile
Google, gli occhiali a realtà aumentata esistono già
A Google la prima patente per l'auto che si guida da sola

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 30)

naaaaa... si chiama KITT, come ho avuto modo di dire qui... :lol: Leggi tutto
5-10-2012 10:56

naaaa.... e' Herbie, il maggiolino tutto matto! :-) Mauro Leggi tutto
5-10-2012 00:11

Ma che stupidaggini! L'auto che si guida da sola è già stata inventata... si chiama taxi! :lol: Da una non recentissima puntata di Top Gear.
4-10-2012 19:21

Consiglio a tutti di dare un'occhiata al film del '91 "Mindwalk". Lo trovo semplicemente illuminante. Forse capirete che il progresso fine a se stesso non è praticamente mai sinonimo di progresso per l'umanità e che questo sarà vero finché l'uomo non si libererà della sua concezione materialistica e "meccanicistica"... Leggi tutto
2-10-2012 10:21

no, ripeto, per i fanatici l'obiettivo e' portare danno ai "nemici"e se per farlo devono sacrificare la vita sono disposti ad accettare il martirio, ma non e' assolutamente vero che quella sia la prima scelta o la scelta preferenziale: se la bomba che ammazza 50 persone possono farla detonare in sicurezza lo fanno (e cosi'... Leggi tutto
2-10-2012 01:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1383 voti)
Gennaio 2020
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Tutti gli Arretrati


web metrics