WhatsApp smentisce: non venderemo a Google

Un portavoce dell'azienda nega l'esistenza della trattativa.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-04-2013]

whatsapp nega trattativa

WhatsApp non ha alcuna intenzione di farsi acquistare da Google, nemmeno per un miliardo di dollari.

A smentire le indiscrezioni che si erano diffuse ieri è Neeraj Arora, dirigente presso WhatsApp stessa ed ex dipendente di Google.

Arora si è limitato a dichiarare che non esiste alcuna trattativa in corso tra le due aziende, come invece aveva affermato il sito Digital Trends, citando una anonima «fonte interna». L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cos'Ŕ che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocitÓ di connessione

Mostra i risultati (3902 voti)
Leggi i commenti (15)
L'indiscrezione era d'altra parte plausibile: una startup di successo come WhatsApp può certamente destare l'interesse di molte grandi aziende; non a caso verso la fine dello scorso anno si era parlato anche di una proposta da parte di Facebook.

Al momento, tuttavia, WhatsApp pare proprio voler mantenere l'indipendenza.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
WhatsApp, due o tre cose da sapere
WhatsApp, nuovo record di messaggi
Viber alla conquista dei desktop
Google offre un miliardo per WhatsApp
WhatsApp, arriva il canone anche su iPhone
WhatsApp a pagamento e gli utenti che non sanno leggere
Facebook ha messo gli occhi su WhatsApp

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprer˛ quest'anno.

Mostra i risultati (2471 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics