Skype si integra in Outlook.com

Da oggi è possibile videochiamare tramite Skype direttamente dalla webmail di Microsoft.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-04-2013]

skype in outlook

Skype e Outlook.com si fondono: Microsoft ha infatti iniziato a rendere disponibile un'anteprima del popolare software per il VoIP perfettamente integrata con il nuovo servizio di webmail che sta sostituendo Hotmail.

L'annuncio era già stato dato un paio di mesi fa, proprio il giorno in cui Microsoft rivelava i piani per il pensionamento di Hotmail, e ora l'azienda di Redmond è pronta a passare ai fatti.

Partendo dal Regno Unito e via via allargandosi agli altri Paesi (in Italia dovremmo avere il servizio per l'inizio dell'estate), grazie a un plugin disponibile per Internet Explorer, Firefox e Chrome gli utenti di Outlook.com potranno chiamare e videochiamare direttamente dal web, senza dover installare la versione desktop di Skype.

Sondaggio
Che cosa utilizzi prevalentemente per la posta elettronica?
Una webmail
Un client di posta
Entrambi

Mostra i risultati (2848 voti)
Leggi i commenti

Oltre all'installazione del plugin è necessario anche collegare l'account Microsoft all'account Skype, cosa che può già essere avvenuta se si era utenti di Windows Live Messenger e se si è seguito il consiglio di Microsoft; a quel punto, basta selezionare un contatto e iniziare la chiamata (anche verso quelli che un tempo erano i contatti di Messenger).

Qui sotto, il video realizzato da Microsoft per mostrare come funziona Skype per Outlook.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di pių per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1950 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics