Pistola da stampante 3D, Kim Dotcom ritira i progetti

I file CAD si trovano su ogni sito pirata, ma il fondatore di Mega ordina allo staff di rimuovere ogni riferimento.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2013]

kim dotcom gun 3D

Un nuovo capitolo si aggiunge alla vicenda di Liberator, la pistola che si può "stampare in casa" con una stampante 3D, e riguarda l'intervento nella storia da parte di Kim Dotcom.

Tutto è iniziato quando, alcuni giorni fa, sul sito DEFCAD (gestito da Defense Distributed) sono apparsi i progetti - sotto forma di file per softare CAD - per realizzare Liberator.

La pubblicazione dei progetti che consentono a chiunque - a patto di possedere una stampante 3D - di realizzarsi un'arma perfettamente funzionante non è piaciuta al Dipartimento di Stato USA, che ha chiesto da DEFCAD di rimuovere i file facendo riferimento a una possibile violazione del trattato internazionale che regola il traffico delle armi.

Dopo aver totalizzato oltre 100.000 download in poco più di due giorni, quindi, i disegni sono spariti, ma presto sono riapparsi nei circuiti di file sharing.

Anzi, The Pirate Bay s'è detta lieta di indicizzare quei file, citando con orgoglio i 10 anni di attività «senza aver mai rimosso un solo torrent a causa di pressioni dall'esterno» e parlando con interesse della tecnologia di stampa 3D alla base della pistola.

Sondaggio
Secondo te Internet...
E' stata la più importante innovazione tecnologica degli ultimi anni.
Ha reso le relazioni umane troppo impersonali.
Ha reso più facile la vita di tutti i giorni.
E' stata un toccasana per l'economia mondiale.
E' riuscita a facilitare le relazioni umane.
Ha contribuito a confondere le identità dei popoli.

Mostra i risultati (2695 voti)
Leggi i commenti (12)

Anche Mega - la creatura nata dalle ceneri di Megaupload - ha iniziato a ospitare i file CAD.

Ora però Kim Dotcom, che peraltro è un appassionato di armi, è intervenuto personalmente ordinando allo staff di Mega di eliminare dal sito ogni link al progetto Liberator. L'articolo continua dopo il video.

«Credo che sia una minaccia seria alla sicurezza della comunità. Penso che sia spaventoso che chiunque possa stamparsi pistole che non possono neppure venire rilevate dai metal detector. Tutti dovrebbero esserne preoccupati» ha scritto Dotcom motivando la propria decisione.

I riferimenti presenti in Mega stanno dunque sparendo, anche se i progetti restano comunque presenti nel resto della Rete, accessibili tramite BitTorrent.

Peraltro Cody Wilson, che è il fondatore di Defense Distributed, sostiene di aver ottenuto tutti i permessi necessari per la vendita del proprio progetto, che dunque non infrange alcuna legge.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Armi da fuoco in vendita su Instagram
La stampante 3D che non si limita alla plastica
L'auto che si assembla da sola grazie alla stampa 3D
OpenReflex, la fotocamera stampata in 3D
Per Google Kim Dotcom non esiste
Kim Dotcom rivendica brevetto doppia autenticazione
L'app che ti dice da dove ti stanno sparando
Padiglioni auricolari... con una stampante 3D
Come funziona MEGA
Stamparsi i propri dischi su vinile? Ora si può
Pannelli solari con la stampante 3D in 15 secondi

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)


Io concordo con Zeuss :) Stx non sono discorsi falso moralistici sono discorsi del è ancora più facile e già negli usa lo è in certi casi avere un armada fuoco. Tu ne fai un discorso tecnico che è ineccepibile una pistola fatta da una stampante 3d ad oggi non è paragonabile nemmeno alla più economica pistola che possiamo trovare in... Leggi tutto
18-5-2013 06:57

Definire “arma da fuoco” il Liberator e’ come definire “personal computer” la TI59[/url]. Ma tu dici che la tecnologia si evolve e siamo agli inizi. Va bene, ma le armi non sono telefonini e devono avere delle caratteristiche un po' particolari. Penso che qui stiamo un po’ mescolando un discorso tecnologico (1) con uno metodologico... Leggi tutto
17-5-2013 16:57

Non sono affatto d'accordo. Il cambiamento è epocale e riguarda il fatto che oggi ci si possa fabbricare in casa un'arma da fuoco scaricando un file da Internet. Che poi funzioni (per ora) poco e male è un altro discorso. Le tue considerazioni saranno anche condivisibili, ma la tecnologia di oggi verrà sicuramente migliorata in pochi... Leggi tutto
17-5-2013 12:06

Mi pare la solita tempesta in un bicchier d'acqua. Al di la dei discorsi falso moralisti che avete fatto vorrei chiarire a cosa serve un'arma. A qualunque titolo la si usi un'arma serve per sparare, non si deve inceppare e deve colpire dove vuoi mirare. Il panino e' meglio, ed anche il sesso, ma si usano in circostanze differenti. Se... Leggi tutto
17-5-2013 11:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo approccio con la tecnologia?
La ostacolo con tutte le mie forze: porta solo guai, inquinamento, distruzione e guerra. Il mio stile di vita ideale e' quello degli Amish della Pennsylvania.
Sono poco interessato, uso le macchine al minimo indispensabile, e solo per l'utilizzo pratico. Per esempio, uso il telefono per comunicare, l'auto per muovermi sulle lunghe distanze e il computer per fare strani calcoli elaborati.
La tecnologia non e' buona o cattiva, essa si limita a fornirci degli strumenti piu' potenti. Se vengono usati a fin di bene o male, il merito o la colpa sono solo nostri.
Amo circondarmi di macchinette che fanno cose fino a ieri impensabili. Essere aggiornato e' per me un sottile godimento, per certi versi una piacevole dipendenza.

Mostra i risultati (3847 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics