Il Galaxy S4 LTE-A scarica un film in 40 secondi

L'ultima creazione di Samsung monta il potente processore Snapdragon 800 e raggiunge una velocità in download di 150 Mbit/s.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-06-2013]

GALAXY S4 LTE A

Il Samsung Galaxy S4 non ha ancora compiuto sei mesi di vita ma già è arrivata una nuova versione, con un "cuore" più potente e dotato di connettività LTE-A.

Questa nuova edizione, commercializzata in Corea del Sud dall'operatore SK Telecom, si basa sul potente processore quad core Qualcomm Snapdragon 800 a 2,3 GHz (con 2 Gbyte di RAM), che già si è guadagnato la fama di essere il più veloce processore per smartphone al mondo.

Ad affascinare quanti sono in cerca del massimo in termini di prestazioni non è però soltanto lo Snapdragon, che pure offre il massimo da questo punto di vista, ma anche il supporto alla connettività LTE Advanced, evoluzione del più noto standard LTE. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cos'è che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocità di connessione

Mostra i risultati (3971 voti)
Leggi i commenti (15)
SK Telecom dispone infatti di una rete - che tra poco arriverà a coprire 80 città - con questa tecnologia, grazie alla quale è possibile raggiungere una velocità in download pari a 150 Mbit/s, mentre l'upload è di 37,5 Mbit/s.

Ciò significa - spiega con orgoglio l'operatore - che è possibile scaricare un file da 800 megabyte in qualcosa come 40 secondi, mentre una connessione LTE standard costringerebbe ad aspettare "ben" 80 secondi.

Oltre a tutto ciò, il Galaxy S4 LTE-A offre un display Super AMOLED da 5 pollici con risoluzione di 1920x1080 pixel, connettività Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac, DLNA, Bluetooth, 32 Gbyte di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel, sistema operativo Android 4.2.2 e batteria agli ioni di litio da 2.600 mAh.

samsung galaxy s4 lte product specifications

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Galaxy S4 Zoom, lo smartphone che è davvero una fotocamera
Samsung svela il Galaxy S4 Mini
Il Galaxy S4 Google Edition
Il Galaxy S4 debutta in Italia
Samsung Galaxy S4, otto core e schermo Full HD

Commenti all'articolo (5)


Un bell'esempio di come avanza la tecnologia e di come dimostri che sempre più necessario avere un infrastruttura degna di questo nome. L'Italia purtroppo continua ad essere terra di conquista e pur essendo quella, al mondo, con la più alta percentuale di telefonini pro-capite è pure quella dove certe tecnologie non decollano.
1-7-2013 09:10

{ZenZero}
Non hanno specificato che tutte ste (inutili) radiazioni friggono la mano di chi tiene in mano l'S4! Senza contare tutti quelli nel raggio d'azione della cella LTE a cui del film non frega una mazza! Sto scherzando eh ;) Comunque a che serve tutta sta velocità (che poi ci sarà solo nelle principali città,... Leggi tutto
29-6-2013 18:51

Bè è vero ma serve cmq avere lte. Lte in alcune città c'è in italia... è ovvio che chi magari ha una pennettà dati da 10gb se lo godicchia un pò... sui cellulari se scarichi un film o video in 50 secondi fai fuori il traffico.. ma con lte almeno navigheresti senza inceppamenti come succede ora in certe zone. Lte sembra andare meglio di... Leggi tutto
29-6-2013 00:45

{marco}
Certo, velocissimo. In un minuto ha esaurito il traffico dati mensile medio di un operatore di telefonia mobile. A che serve la rete LtE se in Italia in quanto connettività e servizi correlati siamo alla preistoria?
28-6-2013 18:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i principali ostacoli che ti frenano nell'acquisto di prodotti per una smart home?
Non ne capisco molto di prodotti per la domotica.
Semplicemente non sono interessato a comprare prodotti per la domotica.
Non vedo molti benefici dai prodotti per la domotica.
I prodotti per la domotica sono troppo costosi.
Non ho mai visto un prodotto per la domotica in negozio.
Non ho mai visto un prodotto per la domotica online.

Mostra i risultati (1068 voti)
Giugno 2021
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Gli hard disk al grafene sono 10 volte più capienti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Il nuovo Windows 10 si svela a fine mese
Nuova tecnica contro il ransomware: ingannare il sistema di pagamento
Maggio 2021
Malvivente condannato grazie a una foto delle dita pubblicata online
Annunciata la prossima generazione di Windows
Guidi male? Forse è un primo segno di demenza
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Android 12: veloce, attento alla privacy e personalizzabile
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 giugno


web metrics