Usare Google per accedere ai siti bloccati

Alcuni servizi offerti dalla Grande G possono essere adoperati come proxy per raggiungere i siti oscurati e superare i paywall.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-08-2013]

M google come proxy

Come ormai praticamente tutti sanno, spesso alcuni siti vengono bloccati. Che sia perché la politica aziendale ne vieta l'accesso o perché un giudice ne ha ordinato l'oscuramento, il risultato è lo stesso: non possono essere raggiunti direttamente.

Il più famoso dei siti sottoposti a questo trattamento è probabilmente The Pirate Bay, al momento raggiungibile tramite un dominio alternativo ma inaccessibile digitando il dominio storico - thepiratebay.org - nella barra degli indirizzi. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te Internet...
E' stata la pi¨ importante innovazione tecnologica degli ultimi anni.
Ha reso le relazioni umane troppo impersonali.
Ha reso pi¨ facile la vita di tutti i giorni.
E' stata un toccasana per l'economia mondiale.
E' riuscita a facilitare le relazioni umane.
Ha contribuito a confondere le identitÓ dei popoli.

Mostra i risultati (2779 voti)
Leggi i commenti (12)
Per ovviare a questi inconvenienti generalmente si suggerisce di utilizzare un server proxy ma, sebbene l'operazione in sé non sia particolarmente complicata, non tutti se la sentono di affrontarla.

Esiste tuttavia un'alternativa ancora più semplice: utilizzare alcuni servizi di Google come proxy. In questo modo si possono aggirare le censure imposte e, in alcuni casi, anche superare i cosiddetti paywall, quei sistemi adottati per esempio dai siti di alcuni quotidiani per impedire l'accesso a chi non ha sottoscritto l'abbonamento.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Le traduzioni aiutano

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Studio: la censura non fa diminuire la pirateria
Ordinanza in Italia per bloccare The Pirate Bay e non solo
Google rimuove otto link pirata al secondo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)


Probabilmente non hai settato lo User-Agent. Se lasci quello Android puoi usare tutti i proxy che vuoi ma ti becca lo stesso. Prova ad usare "Visualizzazione Desktop". Bye Leggi tutto
29-8-2013 17:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come sarÓ il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5852 voti)
Maggio 2021
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 14 maggio


web metrics