Breathing Wall, il muro che respira

Otto invenzioni innovative.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-11-2013]

Electrolux Breathing Wall

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Otto elettrodomestici innovativi per una casa intelligente

Frutto del lavoro dello studente coreano di design Jeabyun Yeon, Breathing Wall nasce per aiutare a ritrovare un umore più piacevole trasformando l'aria della casa affinché riporti alle mente bei ricordi, diffondendo luci, suoni e odori in tema.

L'app che lo controlla dispone di cinque impostazioni - Weather, Memory, Reaction, Breathing e Mood - in base ai quali regola l'atmosfera dell'interno della casa. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra le invenzioni presentate alla Electrolux Lab Competition 2013 ti piacerebbe avere?
3F, l'aspirapolvere mutaforma
Breathing Wall, il muro che respira
Nutrima, la bilancia che ti dice se il cibo fresco
OZ-1, la collana che assorbe i cattivi odori
Kitchen Hub, la dispensa intelligente
Mab, gli insetti che puliscono la casa
Global Chef, cucinare in telepresenza
Atomium, la stampante 3D per i cibi

Mostra i risultati (1086 voti)
Leggi i commenti (15)
Selezionando Weather, l'interno sarà il più possibile adeguato al tempo atmosferico interno; con Memory verranno diffuse fragranze e colori che riporteranno alla mente un ricordo piacevole precedentemente memorizzato nell'app; Reaction imposta un'atmosfera adatta in base ai segnali biometrici provenienti dai sensori indossati; Breathing permette di controllare il "respiro" di Breathing wall in maniera precisa; Mood permette di selezionare l'illuminazione, la fragranza e la musica riprodotta.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Nutrima, la bilancia che ti dice se il cibo è fresco

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 19)

{Paolo}
Sbagliate a lamentarvi delle aziende che delocalizzano, la globalizzazione è una parola inventata negli ultimi anni, ma esiste da sempre, senza andare troppo indietro, ai tempi dell'impero romano la globalizzazione era quasi al livello odierno, se le aziende scappano dall'Italia la causa è una sola, i costi per... Leggi tutto
16-12-2017 14:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual lo strumento di informazione di cui ti avvali di pi?
I media tradizioniali (Tv, radio, stampa, ecc.)
Internet, soprattutto i siti autorevoli (Repubblica, Corriere, ecc.)
Internet, soprattutto i siti indipendenti o di controinformazione
Internet, soprattutto i social network (Twitter, Facebook, ecc.)
Non mi fido di nessun media e credo solo a quello che vedo

Mostra i risultati (3191 voti)
Febbraio 2023
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 febbraio


web metrics