La stampante 3d da 149 dollari

Permette di stampare oggetti direttamente dallo smartphone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-06-2014]

New Matter MOD t

Quando si parla di stampanti 3D "economiche" si fa pur sempre riferimento a cifre che non sono esattamente alla portata di tutti.

Le cose stanno però per cambiare grazie all'invenzione della start-up New Matter: MOD-t, una stampante 3D che costa appena 149 dollari.

MOD-t si caratterizza per un look minimalistico che permette di posizionarla in qualunque stanza della casa e che nasconde la maggior parte dei meccanismi.

Oltre all'estetica, questa stampante introduce anche una novità tecnica: anziché far muovere la testina da cui esce il materiale di stampa, MOD-t sposta il piatto sottostante; ciò, secondo New Matter, permette di abbassare sia il numero di componenti che il costo complessivo.

Insieme alla stampante, la start-up lancia anche uno store online e un'applicazione che permette a ciascuno di creare i propri oggetti; grazie poi al supporto Wi-Fi integrato in MOD-t, è possibile stampare i progetti direttamente dal sito web di New Matter o dall'app per smartphone.

Sondaggio
Scegli una risposta e poi leggi questa pagina.
E' nato prima il telefono
E' nato prima il fax

Mostra i risultati (1937 voti)
Leggi i commenti (8)

MOD-t permette di creare oggetti che abbiano dimensioni massime di 150 x 100 x 125 millimetri; l'altezza minima di uno strato è invece di 200 micron.

Al momento, la campagna su Indiegogo per la realizzazione di MOD-t ha già esaurito tutti gli esemplari disponibili al prezzo speciale di 149 dollari, mentre vi sono ancora unità a prezzo (leggermente) più alto.

New Matter MOD t 2
New Matter MOD t 3
New Matter MOD t 4

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La stampante 3D che usa fino a 10 materiali contemporaneamente
La stampante 3D per bambini
La stampante 3D che usa plastica riciclata
La macchina che trasforma il succo di frutta in... frutta
Trucchi e cosmetici stampati 3D
Le scarpe realizzate con una stampante 3D
La stampante 3D multimateriale e multicolore
Arrivano le stampanti 4D
La penna per disegnare in 3D per aria
Addio al gesso, arriva il guanto 3D per le fratture
Microstampante 3D raggiunge obiettivo Kickstarter in 11 minuti

Commenti all'articolo (4)

{Davide}
Quanto scommettiamo che non c'è il cavo usb incluso ahahah
14-6-2014 17:48

Questa è paranoia pura, cosa diavolo vuoi che freghi a me utente se la stampante dice alla CIA che sto stampandomi attaccapanni a forma di Goldrake? :shock: O pensi di stamparci un innesco per il TNT? :twisted: Mauro Leggi tutto
10-6-2014 19:43

Carina, ma vedo due scogli, il primo è il materiale di consumo, quanto costerà? (già ora le stampanti normali costano una canzone, e le cartucce un occhio della testa) e che tipo di plastica sarà? (nel filmato si vede a contatto con i cibi, sarà sicura?) Il secondo è il software, o è a prova di scimmia o io non riuscirò a farci neppure... Leggi tutto
10-6-2014 19:36

{dbp}
una stampantina da 3d di quelle dimensioni, non certo regge il paragone con questa: link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/145666]link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/145667]link non basta essere una stampante 2 o 3d... bisogna passare dei tests e bisogna essere UNTRUSTED COMPUTING o non si è una stampante 2/3d che... Leggi tutto
10-6-2014 04:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3558 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics