Windows 10, torna il menu Start

Tutte le novità del nuovo sistema operativo di Microsoft.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-10-2014]

windows 10 start menu

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Ecco come sarà Windows 10

La prima caratteristica di Windows 10 è l'ormai noto ritorno del menu Start, che finalmente diventa ufficiale (anche se dubbi in proposito non c'erano): come ci si aspettava, mette a disposizione uno strumento familiare a tutti gli utenti e in più vi aggiunge la possibilità di inserire alcune "piastrelle" della schermata Start di Windows 8, per avere a portata di mano le varie app e le Live Tiles. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di queste tecnologie obsolete utilizzi di più?
Autoradio con mangianastri
Carta carbone
Ciclostile
Fax
Floppy disk
Lavagna luminosa a lucidi
Lettore di compact disc
Macchina fotografica a pellicola
Macchina per scrivere
Proiettore di diapositive
Registratore a cassette
Segreteria telefonica a nastro
Stampante ad aghi
Telefono a rotella
Videoregistratore VHS
Videotel
Walkie talkie
Walkman

Mostra i risultati (4235 voti)
Leggi i commenti (22)
Altra caratteristica richiesta a gran voce è la possibilità di far girare anche le app scaricate dal Windows Store in finestra; fino a Windows 8.1 era possibile soltanto eseguirle a schermo intero, abbandonando il desktop: pratica che chi adoperava normalmente proprio l'interfaccia desktop spesso trovava molto seccante.

Con Windows 10 anche le app girano in finestra, si possono ridimensionare, spostare, massimizzare e minimizzare: proprio come le normali applicazioni.

windows 10 app in finestra
Le app ora girano in finestra

In Windows 10 torna una caratteristica apprezzata dell'interfaccia di Windows 7, nota come Snap, tramite la quale era possibile ridimensionare le finestre trascinandole verso i bordi dello schermo.


Torna la funzionalità Snap di Windows 7, migliorata

Tale possibilità s'era persa per strada in Windows 8 ma è ora tornata migliorata: dispone di una modalità che permette di disporre automaticamente quattro applicazioni attive in altrettanti "quadranti" dello schermo e anche di visualizzare in uno di essi i programmi in esecuzione.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Desktop virtuali e un nuovo File Explorer

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Concordo, per quanto possibile preferisco mantenere il vecchio SO anche perché uso programmi molto vecchi e insostituibili che non potrei reinstallare. Per la stessa ragione sto aspettando ad acquistare un nuovo PC: volevo attendere l'anno nuovo per mettere Win 9 perché 8 non mi piaceva molto e adesso aspetto win 10.. Chissà se potrò... Leggi tutto
13-11-2014 18:45

hai ragione ma se ci si vuole connettere ad internet per forza di cose prima o poi un pc aggiornato serve :cry: Leggi tutto
14-10-2014 15:27

Il file system iniziale era FAT, passato a NTFS con WinNT, 200 e XP (anche se diversi costruttori si ostinavano a preinstallare i sistemi XP con FAT) ed era stato sviluppato (o scopiazzato...) da M$, non da IBM. Leggi tutto
9-10-2014 17:43

Ma difatti!! Se ti trovi bene con xp...come altri con 7, o Linux, non vedo perchè cambiare! :wink: Io con 8 non ho avuto problemi, mi ha fatto l'aggiornamento a 8.1 (si l'ho acquistato da aggiornare :roll: ) ed è migliorato, più adatto agli utenti inesperti, prima dell'aggiornamento le app a schermo intero si chiudevano con... Leggi tutto
5-10-2014 11:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali autorizzazioni hai concesso alle applicazioni presenti sul tuo dispositivo mobile?
Non limito l'accesso alle app sul mio dispositivo
Di solito concedo le autorizzazioni su richiesta e non ci penso più
Concedo le autorizzazioni a seconda dell'applicazione e delle sue funzionalità
Non posso modificare le autorizzazioni delle applicazioni

Mostra i risultati (1116 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 giugno


web metrics