DuBike, la bicicletta di Baidu

Una smart bike dotata di sensori per monitorare le funzioni fisiche, modulo GPS e connettività Bluetooth.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-01-2015]

baidu dubike

Si chiama DuBike la smart bike lanciata da Baidu, il colosso cinese della ricerca online, rivale diretto di Google.

Una smart bike è un'evoluzione della bicicletta, reinventata con l'uso delle tecnologie più recenti.

DuBike è dotata infatti di tutta una serie di sensori che raccolgono informazioni come la frequenza della pedalata, la pressione esercitata dai piedi, la frequenza cardiaca, la velocità e la pressione sulla sella; il tutto viene poi inviato via Bluetooth allo smartphone, dove un'app si occupa dell'analisi dei dati.

Inoltre dispone di un modulo GPS integrato che comunica costantemente la posizione della bicicletta allo smartphone del suo proprietario.

Ancora, è dotata di un sistema di luci posto nel manubrio che, sfruttando le capacità del software di navigazione dello smartphone, indica visivamente da che parte è necessario svoltare per raggiungere la meta: in questo modo non serve più consultare lo schermo del telefonino.

Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C'è ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia? (Parrebbe di sì)
Cassiera di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online. (Ma i clienti rimangono affezionati al vecchio sistema)
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali. (Eppure resiste in molte aziende)
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR? (Invece c'è chi inserisce ancora tutto a mano)
Dattilografo. I dirigenti moderni gestiscono il proprio blog, non dettano più gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale. (Ma esistono davvero dirigenti... moderni?)
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online è una figura sempre meno utile. (Però in banca tutti lo cercano)
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c'è ancora bisogno di loro? (Almeno dei migliori, evidentemente sì)
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre più. (Ma ci vuole sempre qualcuno che la consegni)

Mostra i risultati (2512 voti)
Leggi i commenti (9)

Non potevano poi mancare le funzionalità "sociali" che, sempre tramite l'app dedicata, permettono di condividere i percorsi seguiti offrendo anche delle recensioni personali.

Tutto ciò ha naturalmente bisogno di energia elettrica per funzionare: DuBike integra quindi un generatore che converte l'energia cinetica in energia elettrica e la distribuisce a tutte le apparecchiature.

DuBike non è ancora disponibile e al momento non sono noti i piani per una sua eventuale commercializzazione, che tuttavia potrebbe restare limitata alla sola Cina.

Qui sotto, il video di presentazione e alcune immagini.

x1
x2
x3
x4
x5
x6

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Guarda, una bicicletta che vola!
La walking bicycle per chi ama camminare
La bicicletta che sta in equilibrio da sola
La prima bicicletta in titanio stampata 3D
La bici che purifica l'aria
La bici elettrica con la cellula
Alimentare il notebook pedalando

Commenti all'articolo (4)

{Luigi}
Hanno messo un sensore anche sulla sella. Per sentire ché?
10-1-2015 19:04

{vidurise}
Comcordo con MK66. Non mi fido affatto della tecnologia made in china (non commissionata da occidentali), anche per motivi storico/politici. Il governo cinese ha dimostrato nei secoli di essere troppo preso nel suo desiderio di controllo, che realizza con una completa assenza di scupoli. Non vorrei che un giorno, in caso di problemi... Leggi tutto
9-1-2015 16:22

Mi spiace, ma per quanto splendida sia non mi fido della roba cinese! Aspetto che esca quella di google, che sarà sicuramente migliore, in quanto avrà tutte le stesse cose ma anche un navigatore incorporato che se ti perdi ti ritrovi immediatamente online, un lettore di email sul manubrio, dove arriveranno pubblicità mirate sulla base... Leggi tutto
6-1-2015 10:35

{Luca M.}
Alla modica cifra di un gozzilione di dollari.
6-1-2015 07:10

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali di questi dati ti spiacerebbe perdere di più?
Dati finanziari e di pagamento
Documenti relativi al lavoro
Email personali
Email di lavoro
Messaggi personali (SMS, Whatsapp ecc.)
Foto dei miei bambini
Foto dei viaggi
Foto private o particolari o sensibili di me stesso
Foto private o particolari o sensibili del mio partner
Altre foto (non sensibili)
Note e documenti personali
Password
Rubrica degli indirizzi o dei contatti telefonici
Scansioni di passaporti, patenti, assicurazioni e altri documenti personali

Mostra i risultati (1547 voti)
Novembre 2020
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics