In prova: Eggtronic HUB IT

Un hub USB modulare personalizzabile per sincronizzare e ricaricare più dispositivi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-03-2015]

Zeus News

HUB IT è un hub USB prodotto dall'azienda modenese Eggtronic.

HUB IT consente di sincronizzare e caricare più dispositivi nello stesso tempo, tramite connettività USB 3. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In vacanza, a parte il cellulare per telefonare, qual Ŕ la tecnologia a cui non rinunceresti?
La fotocamera, per scattare indimenticabili foto ricordo
Il lettore Mp3, per ascoltare la mia musica preferita
La videocamera, per fare filmati che poi condivider˛ online
Lo smartphone, per leggere l'email e restare connesso
Il tablet, per esibirlo in spiaggia
Il notebook (o netbook), ovviamente con chiavetta e piano dati, per essere online comodamente
Il lettore di ebook, per leggere i miei libri preferiti
Il navigatore satellitare, per arrivare a destinazione facilmente

Mostra i risultati (3225 voti)
Leggi i commenti (7)
L'hub si collega tramite cavo USB 3 al computer ed è dotato di tre porte USB 3 e quattro slot.

Una volta aperto, è possibile inserire negli slot a piacimento le cartucce prodotte da Eggtronic per personalizzare il dispositivo a seconda degli apparecchi che ci interessa collegare.

Sono disponibili inoltre cinque slot definiti power nei quali è possibile inserire delle cartucce per modificare ulteriormente la configurazione.

Tra questi vanno segnalati il modulo di ricarica wireless e quello costituito da una batteria interna, per garantire le funzionalità di hub anche senza connettere l'alimentatore.

Ogni cartuccia di Eggtronic HUB IT è dotata di cavetti retrattili che rendono più agevole tenere in ordine i cavi, evitando grovigli.

HUB IT ha un processore interno dedicato alla ricarica che attraverso molteplici algoritmi riconosce automaticamente il dispositivo connesso, così da garantire una ricarica ottimale e alla massima velocità possibile.

Eggtronic garantisce la possibilità di aggiornare il firmware del dispositivo tramite il sito ufficiale.

L'hub è alimentato da un alimentatore a muro da 5V DC 4A.

La velocità di trasmissione massima dei dati dichiarata è di 5 Gbps.

Nel manuale di istruzioni si consiglia di scollegare il dispositivo dal computer per ottenere la massima velocità di ricarica possibile.

L'utilizzo è molto semplice, praticamente plug and play: è necessario solamente collegare l'alimentatore, i dispositivi ed eventualmente il cavo al computer.

Ugualmente semplice è aggiungere o togliere le cartucce: una volta aperto il coperchio superiore è sufficiente inserirle nello spazio apposito e richiuderlo.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Specifiche tecniche e giudizio della redazione

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Edoardo Prandin

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il tuo operatore principale di telefonia mobile?
Tim
Vodafone
Tre
Wind
Un operatore virtuale (Carrefour, PosteMobile, ecc.)
Utilizzo pi¨ Sim
Non ho il cellulare... ma non mi crede nessuno

Mostra i risultati (4999 voti)
Settembre 2023
Microsoft, minireattori nucleari per alimentare i datacenter della IA
NFT senza valore, la bolla è scoppiata
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 ottobre


web metrics