Halfbike, bicicletta a metà

Si pedala stando in piedi, allenando equilibrio e riflessi in un modo tutto particolare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-05-2015]

halfbike01

Il mondo dei veicoli personali è tutt'altro che avaro di sorprese create da inventori che ripensano i mezzi tradizionalmente disponibili.

L'ultima trovata in questo senso si chiama Halfbike e, in effetti, pare davvero una "mezza bicicletta".

Finanziata da una campagna su Kickstarter, Halfbike ha una ruota collegata a dei pedali, come una normale bici, ma lì finiscono le somiglianza; il resto della struttura, manubrio a parte, è infatti costituito da due rotelle.

Il particolare design di questo veicolo fa sì che la normale pedalata venga sostituita da un movimento diverso, a metà strada tra il classico movimento dei pedali e una camminata; lo scopo, a detta degli inventori, è «risvegliare l'istinto naturale a muoversi».

Usando Halfbike «si allena l'equilibrio e i riflessi in modi completamente nuovi», restando in piedi per tutto il tempo necessario allo spostamento.

Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilitÓ di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
╚ una novitÓ giusta e moderna.
╚ un obbligo (costoso) in pi¨, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarÓ lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2773 voti)
Leggi i commenti (24)

Il fatto che la raccolta fondi abbia già raccolto oltre 10 volte la somma indicata come obiettivo iniziale lascia pensare che ci sia molta gente intenta a cercare nuovi modi di spostarsi e fare esercizio, e Halfbike pare aver colto nel segno.

halfbike02
halfbike03
halfbike04
halfbike05
halfbike06
halfbike07
halfbike08
halfbike09

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

Originale il metodo si sterzatura inclinando il corpo, ma ..... manca la sella! sulla lunga distanza rimanere in piedi in euilibrio caricanto le ginocchia e le anche di tutte le vibrazioni ed asperitÓ non penso sia piacevole. La sella inoltre permetterebbe di fare piu' forza sui pedali in caso di salita.
29-5-2015 09:52

{rebelia}
mi da' l'idea di essere terribilmente scomoda
23-5-2015 21:34

Concordo! Comunque anche farci qualche chilometro in piano penso che sia piuttosto scomodo e molto stancante... Leggi tutto
23-5-2015 18:26

Anni fa uscý un accrocco simile, formato da due pedane altalenanti sulle quali si pedalava in piedi, una sorta di bimonopattino. :shock: Un'amica ci rimise del bello per aver ottenuto l'esclusiva ed essersi caricata di questi aggeggi che nessuno volle comprare. :roll: E anche questo farÓ la stessa fine. :twisted: Mauro Leggi tutto
20-5-2015 19:46

{W3C_Freedom}
non 'è scritto sull'artiolo che è Bulgara, il progetto sarà bulgaro, ma poi come al solito sarà costruita in China, per abbattere i costi del 300 per cento.
20-5-2015 16:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te in quale settore si faranno sentire maggiormente gli effetti positivi dell'Agenda Digitale?
La comunicazione
La scuola
L'accesso alle informazioni e ai contenuti culturali
La modalitÓ di interazione con la Pubblica Amministrazione
Il Servizio Sanitario
La qualitÓ dell'ambiente e dell'aria
La qualitÓ della vita
Il costo della vita
La vivibilitÓ delle grandi metropoli con la creazione di Smart City
La trasparenza
Risparmi per lo Stato e per il cittadino
Riduzione del digital divide
L'Agenda... de che?

Mostra i risultati (1243 voti)
Giugno 2024
Gli USA mettono al bando Kaspersky
Windows 11, l'ultimo aggiornamento è infestato da bug
Il viaggio verso Marte rischia di devastare i reni degli astronauti
2030, Mastercard elimina il numero della carta di credito.
HP, un BIOS difettoso rende inutilizzabili i ProBook
Adobe, utenti in rivolta contro i nuovi Termini d'Uso
Napster compie 25 anni
Tre libri
Maggio 2024
Chatbot, fallimenti a ripetizione
Imparare l'hacking
Il passaporto elettronico si farà alle Poste, anche nei comuni più grandi
Google infila la IA dappertutto
Il reddito universale di base secondo OpenAI
Windows 11 24H2 cripta tutti i drive all'insaputa dell'utente
L'app per snellire Windows 11 rimuove anche la pubblicità
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 giugno


web metrics