Supergirl, il pilot sui torrent 6 mesi prima della messa in onda

La nuova serie della CBS subisce lo stesso destino di Games of Thrones.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-05-2015]

supergirl torrent

A novembre, la CBS manderà in onda la prima serie televisiva che avrà per protagonista Supergirl<&/a>, la cugina di Superman Kara Zor-El.

Per i più curiosi un'attesa di sei mesi può apparire quasi interminabile: infatti, esiste una scorciatoia, anche se non esattamente legale.

Il pilot è già infatti arrivato nei circuiti torrent grazia al lavoro dei due team LOL e DiMENSION.

LOL è stato il più veloce, riuscendo a mettere in rete la puntata poco prima dei "colleghi": si tratta di una versione in definizione standard, che pesa circa 400 Mbyte.

DiMENSION ci ha messo un po' di più ma ha pubblicato una versione in alta definizione 1080p, che ovviamente ha un peso superiore a quella in definizione standard.

Di solito, quando materiale di questo tipo arriva nei circuiti pirata si possono notare durante la visione le filigrane e le scritte che avvisano che si tratta di materiale destinato a un pubblico ristretto, ossia gli spettatori in base al giudizio dei quali verrà deciso se produrre l'intera serie.

Sondaggio
Dove guardi le tue serie Tv preferite?
Alla TV
Sul PC
Sul tablet
Sullo smartphone

Mostra i risultati (2395 voti)
Leggi i commenti (12)

L'episodio pilota di Supergirl non mostra invece alcuna scritta in sovrimpressione, sebbene sia sempre possibile la presenza di eventuali filigrane nascoste.

Supergirl subisce quindi lo stesso destino di Games of Thrones: le prime quattro puntate della stagione attualmente in corso erano arrivate nei circuiti peer to peer prima ancora che iniziasse la messa in onda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Game Of Thrones, pirateria record
Le parole sono importanti, quelle dei pirati di più
Sorpresa, i pirati sono quelli che comprano di più

Commenti all'articolo (4)

Condivido il pensiero di aldolo, dubito che entrambe queste serie - soprattutto questo secondo caso - siano finite sul peer senza una spinta da parte dei produttori...
24-5-2015 18:54

{aldolo}
perché aspettare 6 mesi per avere dei riscontri quando basta mettere un semilavorato su internet e tastare il polso del mercato?
24-5-2015 05:54

{Di Lettant}
Bisogna essere dei Superpirl, per pensare di mantenere inalterati o con poche modifiche i sistemi di delivery e testing dei video, viste le tecnologie e la "passione" di gruppi come LOL e DiMENSION.
23-5-2015 20:49

{utente anonimo}
Per Games of Thrones. Personalmente invece di avere le anteprime o le puntate del normale palinsesto sto aspettando di avere tutte e dieci le puntate per fare una MARATONA video, aspettare per giorni la prossima puntata l'attesa mi fa snervire
23-5-2015 13:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta successo.
Lo faccio abitualmente anche se contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (3628 voti)
Aprile 2021
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 aprile


web metrics