Warner non ha più diritti per Happy Birthday, pagherà 14 milioni

Risarcirà quanti hanno versato royalty illegittime per 66 anni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-02-2016]

happy birthday dominio pubblico

Si è conclusa la battaglia legale che negli ultimi anni ha visto contrapporsi Warner Bros da un lato e un gruppo di musicisti guidati da Rupa Marya dall'altro.

Motivo del contendere era il popolare brano Happy Birthday, altrimenti noto come Tanti auguri a te, la cui melodia è stata composta sicuramente prima del 1893 e il cui testo è di origini poco chiare.

Il problema è che per decenni Warner Bros si è sempre dichiarata titolare dei diritti d'autore sul brano, pretendendo di venir pagata ogni volta che questo veniva usato in pubblico e incassando così ogni anno circa 2 milioni di dollari in royalty.

Nel 2013 Rupa Marya e altri artisti hanno portato Warner Bros in tribunale affermando che i diritti accampati dalla major non avevano alcun fondamento. Alcuni mesi fa un giudice ha stabilito che Warner Bros non ha mai avuto in realtà alcun diritto sulla canzone: in pratica, in tutti questi anni ha chiesto denaro illecitamente a chi volesse usare quella canzone.

Di fronte alla decisione del giudice, Warner Bros non ha potuto che patteggiare, e ora i termini del patteggiamento sono stati resi noti.

Sondaggio
Qual è il risultato corretto di 6/2(1+2) ?
1
9

Mostra i risultati (3550 voti)
Leggi i commenti (34)

La major ha acconsentito a creare un fondo di 14 milioni di dollari per compensare quanti in tutti questi anni le hanno inutilmente versato le royalty.

Chi ha pagato il proprio obolo prima del 2009 avrà diritto al 15% della somma versata; gli altri invece potranno chiedere un rimborso completo. In ogni caso si tratta di briciole rispetto ai milioni incassati da Warner Bros sin dal 1949, anno in cui ha iniziato a pretendere le royalty.

C'è di più: la società non ha espresso obiezioni al passaggio di Happy Birthday al pubblico dominio: ciò significa che d'ora innanzi chiunque potrà cantare Buon compleanno in pubblico senza doversi prima assicurare che non ci siano le orecchie di Warner Bros in ascolto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il partito pirata che ha un sito pirata
CBS e Paramount fanno causa ad ''Axanar'', fanfilm di Star Trek
''Soft Kitty'' di Big Bang Theory, accuse di copyright violato
L'industria del copyright contro i venditori di e-book usati
Il diario di Anna Frank, l'industria estende il copyright di decenni
L'agenzia di George Orwell reclama il copyright per il numero 1984
Happy Birthday è di pubblico dominio

Commenti all'articolo (1)

E una bella megamulta no??? :twisted: In fondo si tratta di frode...
13-2-2016 19:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto è importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (2068 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics