Netflix a caccia di pirati

Eppure un tempo il gigante dello streaming amava i pirati.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-03-2016]

netflix pirati

La recente antipatia di Netflix per i pirati è ormai nota e dimostrata dal recente inasprimento della lotta a proxy e VPN. In questo caso parlare di pirateria è forse un po' improprio, ma si tratta comunque di accesso formalmente illegale a dei contenuti).

Il gigante dello streaming non ha però intenzione di limitarsi a queste azioni: ha infatti intrapreso una campagna per eliminare le copie pirata dei propri show originali.

Per ora ciò si è tradotto nella segnalazione a Google dei link a materiale pirata, usando il servizio messo a disposizione da Google stessa in ossequio al DMCA, la legge americana sul diritto d'autore. La prima segnalazione del 2016 comprende 71.861 link che rimandano a siti di streaming e di torrent ma anche file locker presso i quali si possono trovare contenuti appartenenti a Netflix, quali House of Cards, Narcos e The Ridiculous 6.

Una prima richiesta di rimozione c'era in effetti già stata alla fine del 2015, quando Netflix aveva segnalato appena 3.000 link: adesso l'impegno contro la pirateria s'è fatto più serio.

È improbabile che Netflix pensi di poter sradicare la pirateria in questo modo: è molto più facile che stia semplicemente cercando di rendere difficile il ritrovamento illegale dei propri contenuti, per trasformare i pirati in clienti paganti.

Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1510 voti)
Leggi i commenti (16)

Dopotutto, il suo rapporto con la pirateria è sempre stato piuttosto ambivalente. Anzi, fino a tempi recente Netflix non si diceva particolarmente preoccupata dai pirati: utilizzava addirittura i dati sui contenuti più scaricati illegalmente per capire quali show e film rendere disponibili nei vari Stati.

«Sicuramente c'è gente che si rivolge ai torrent, in tutto il mondo, ma in qualche modo è proprio questo che crea la domanda» aveva dichiarato a suo tempo Reed Hastings, che di Netflix è CEO.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Bug di Chrome permette di vedere gratis Netflix e altri servizi
UE, un link non viola il copyright
Meno Tv, più Netflix
Smartflix, l'intero catalogo di Netflix a portata di clic
Netflix contro le Vpn, sale la protesta

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ci sono degli aggiornamenti del sistema operativo da scaricare e installare. Cosa fai?
Non installo nulla perché incide sulla velocità di Internet e sulle prestazioni del computer
Accetto l'installazione. Possono essere aggiornamenti importanti
Forse installerò gli aggiornamenti più tardi
Non vedo notifiche provenienti dal sistema operativo

Mostra i risultati (2909 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Il nuovo, vecchio e doppio laptop di Cassandra
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 gennaio


web metrics