Arriva il nuovo Kindle, più sottile e capiente

L'e-reader di Amazon diventa più leggero, raddoppia la memoria ed è in vendita a un prezzo molto interessante.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-06-2016]

nuovo kindle 2

Se lo scorso aprile Amazon aveva svelato il Kindle Oasis, dotato di caratteristiche interessanti ma anche di un prezzo non indifferente, ora il gigante dell'e-commerce pensa anche a chi vuol stare attento al portafogli.

Si tratta della nuova "versione base" del Kindle, ossia la versione più piccola ed economica presente nel catalogo.

Disponibile in bianco o in nero, il Kindle ora misura 160 x 115 x 9 millimetri e pesa 161 grammi: in pratica è "dimagrito" del 16% e si è rimpicciolito del 10%.

Non è calata invece la memoria, che anzi è raddoppiata: adesso l'e-reader più famoso offre 4 Gbyte, che permettono di «contenere migliaia di libri» come recita la pagina ufficiale.

Lo schermo e-ink è un touchscreen da 6 pollici ad alto contrasto e con trattamento antiriflesso: ciò significa che, a differenza di quanto succede con gli smartphone e i tablet, il Kindle è stato progettato per consentire la lettura anche sotto la luce diretta del sole.

Si tratta di un dettaglio da non sottovalutare quando si sceglie un dispositivo per la lettura degli e-book, specie se si ama chiudere la giornata sfogliando qualche pagina: alcune ricerche hanno mostrato infatti come gli schermi retroilluminati (come per l'appunto quelli dei tablet) interferiscano con la produzione di melatonina e pertanto incidano negativamente sulla qualità del riposo notturno.

Tutti i dispositivi con schermo e-ink (come il Kindle, appunto, ma anche i suoi concorrenti diretti), che non emettono luce propria, non causano questo spiacevole effetto collaterale.

Sondaggio
Quali vantaggi ti motivano a investire in prodotti per la smart home?
Prepararsi per quando si arriva a casa dal lavoro
Sicurezza per la casa
Essere pronto ad andare a letto (temperatura, illuminazione, chiusura delle tapparelle)
Intrattenimento accessibile
Cura dei miei parenti anziani

Mostra i risultati (491 voti)
Leggi i commenti (3)

L'ultima edizione dell'e-reader di Amazon incorpora nuovi font, ossia nuovi tipi di carattere con cui rappresentare i testi, e offre la funzionalità Whispersync che si occupa di salvare e sincronizzare l'ultima pagina letta, i segnalibri e le annotazioni: in questo modo si può riprendere la lettura da dove la si è lasciata usando qualsiasi dispositivo compatibile con le app Kindle.

Ulteriori novità di questa versione sono la possibilità di personalizzare la schermata iniziale e un nuovo sistema per l'esportazione delle note: trasformare le parti evidenziate di un libro o gli appunti in un'email è diventato più semplice, e tutte le annotazioni possono essere esportate in formato PDF o in altri formati modificabili.

Gli utenti italiani potranno acquistare il nuovo Kindle a 69,99 euro (la stessa cifra del modello precedente) a partire dal 20 luglio sul sito di Amazon oppure nei negozi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo schermo e-ink da 25 pollici
Amazon lancia il Kindle Oasis
Amazon abbandona gli smartphone dopo il flop del Fire Phone
Usi il tablet la sera? Dormirai male

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede giÓ oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrÓ fatto la spesa on line da solo e il forno avrÓ deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarÓ apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1529 voti)
Settembre 2021
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Luglio 2021
Nuovo digitale terrestre, tutto rimandato
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 settembre


web metrics