Tim stretta fra Vivendi e l'ammutinamento dei dipendenti

Mentre lo sciopero supera l'80% delle adesioni, diventano sempre più forti le voci di un ingresso di Orange in TIM.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-12-2016]

Zeus News

L'immagine emblematica è quella della scalinata del Palazzo della Borsa in Piazza Affari a Milano, che si trova di fronte alla sede legale di Tim gremita dalle "Giubbe Rosse" in sciopero il 13 dicembre.

Quella macchia rossa sembra essere il punto più alto dell'adesione dei lavoratori di Tim contro la "cura Cattaneo" che spoglia i salari lasciandoli al minimo di un contratto nazionale bloccato da 26 mesi nelle stanze di Asstel-Confindustria.

Per la prima volta allo sciopero hanno aderito anche migliaia di quadri Tim, preoccupati dalla prospettiva del demansionamento.

È quasi simbolico il fatto che tutto ciò si svolga proprio davanti al Palazzo della Borsa, che in questi giorni vede la scalata portata da Vivendi, l'azionista di maggioranza di Tim, a Mediaset, con la famiglia Berlusconi costretta a blindare il proprio controllo delle TV. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Telecom Italia ha scelto il marchio TIM per tutta la sua offerta commerciale di telefonia fissa, mobile e Internet, cambiando il logo. Cosa pensi del nuovo logo? Scegli un'opzione tra le seguenti e commenta nel forum.
Mi piace.
Non mi piace.
Preferivo il precedente.
Non mi interessa.
Sempre di più si dà troppa importanza all'immagine e poca alla sostanza.

Mostra i risultati (1982 voti)
Leggi i commenti (9)
E tutto ciò, naturalmente, avviene anche nel mezzo della grave crisi politica e istituzionale determinata dal boom del No al referendum.

Senza aiuti concreti a Mediaset difficilmente Berlusconi si adatterà a sostenere il difficile percorso del governo Gentiloni, sempre che questo non voglia durare proprio il minor tempo possibile.

La situazione potrebbe risolversi con l'ingresso in scena di un altro attore: Orange, il grande operatore francese che da anni guarda a TIM per espandersi ulteriormente in Europa.

Vivendi potrebbe quindi venire "in aiuto" del compatriota scambiando la propria quota in TIM con alcune delle quote detenute da Orange nel mercato televisivo francese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Tim nel caos per il braccio di ferro tra Vivendi e Elliott
TIM punisce i dipendenti che fanno commenti negativi
Il governo si prepara a entrare in Telecom Italia
Il caso Tim: protesta di massa senza sindacati
Tim, vietato criticare i dirigenti su Facebook
Tim, aumentano i ricavi ma la qualità è in bilico
Tim disdetta il contratto integrativo e taglia i salari
Telecom Italia, cambio della guardia per ridurre i costi
Tim: Finisce l'era Patuano, inizia l'era del ''signor Ferilli''?

Commenti all'articolo (5)

Sono Stefania Volpe, qualcuno ha creato un utente con il mio nome e il mio indirizzo mail aziendale. Disconosco totalmente il testo di questo commento: "Nessuno parla di ROBERTO VALENTINI, volgarmente giustiziato e licenziato da Cattaneo e Micheli, vittima di mobbing, ingiustizie e soprusi e licenziato per un post di Facbook. Una... Leggi tutto
28-3-2017 16:15

L'Italia è sempre di più un paese distrutto e senza futuro e le colpe sono certo dei politici che l'hanno guidata ma anche degli italiani stessi che lo hanno permesso e ne hanno anche goduto i benefici per anni prima che venisse chiesto il conto dei misfatti del passato. :cry:
22-12-2016 16:49

{Stefania Volpe}
Nessuno parla di ROBERTO VALENTINI, volgarmente giustiziato e licenziato da Cattaneo e Micheli, vittima di mobbing, ingiustizie e soprusi e licenziato per un post di Facbook. Una vergogna mondiale di cui nessuno parla. La protervia di costoro in barba ai principi fondamentali di libertà di espressione e di stampa, è senza... Leggi tutto
19-12-2016 18:35

{Kynoos, pre-pensionato }
la Tim non esiste (esiste una Tim Italia spa, scatola vuota), continua ad esistere solo Telecom Italia Spa, Tim è un marchio, con cui la stessa Telecom Italia vuole farsi chiamare per una sballata scelta, come tutte le ultime in vent'anni.
17-12-2016 17:57

{paul ruan}
Abbiamo un debito colossale verso i francesi e verso i tedeschi (e verso molti altri, anche se di meno). Tale debito è stato contratto sotto i governi dalla fine della guerra in poi, dai politici i cui nomi sono scritti nelle targhe delle vie d'italia e che sono riportati nei libri come "grandi statisti". Gli stessi... Leggi tutto
16-12-2016 17:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede già oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrà fatto la spesa on line da solo e il forno avrà deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarà apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1397 voti)
Ottobre 2019
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
Tutti gli Arretrati


web metrics