Come rubare un'auto senza usare la chiave

Non servono piedi di porco né ''spadini'': rubare un veicolo keyless non costa nessuna fatica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-12-2017]

furto auto

A dar retta a quanto si dice, il futuro è tutto fondato sull'abolizione: l'abolizione del contante, per esempio, ma anche quella delle chiavi.

Già oggi esistono diversi modelli di auto che non utilizzano più le vecchie chiavi da usare per aprire le portiere, quindi inserire nel cruscotto e ruotare per avviare il motore.

Invece, i veicoli keyless hanno una chiave elettronica che emette un segnale captato dal ricevitore nell'auto: quando la chiave è entro il raggio d'azione del ricevitore, le portiere si sbloccano e l'auto può essere avviata premendo un pulsante.

Questo sistema pare molto futuristico ma ha una debolezza importante, come un video di sorveglianza (che riportiamo in fondo all'articolo) reso pubblico dalla polizia di West Midlands, nel Regno Unito, dimostra ampiamente.

Il video, registrato dalla videocamera di sorveglianza domestica del proprietario di una Mercedes, mostra due sconosciuti avvicinarsi all'auto, parcheggiata davanti alla casa.

I due sono attrezzati con un paio di ripetitori. Un ladro usa uno dei ripetitori nelle vicinanze delle casa, nella speranza di intercettare il segnale della chiave elettronica.

Sondaggio
Quali di questi dati ti spiacerebbe perdere di più?
Dati finanziari e di pagamento
Documenti relativi al lavoro
Email personali
Email di lavoro
Messaggi personali (SMS, Whatsapp ecc.)
Foto dei miei bambini
Foto dei viaggi
Foto private o particolari o sensibili di me stesso
Foto private o particolari o sensibili del mio partner
Altre foto (non sensibili)
Note e documenti personali
Password
Rubrica degli indirizzi o dei contatti telefonici
Scansioni di passaporti, patenti, assicurazioni e altri documenti personali

Mostra i risultati (1662 voti)
Leggi i commenti (30)

L'altro resta vicino all'auto: quando capta il segnale, il primo ripetitore lo invia al secondo, il quale a sua volta lo trasmette all'auto. Questa crede che la chiave sia lì vicino, si sblocca e si lascia mettere in moto.

Il furto è avvenuto lo scorso 24 settembre, e al momento in cui scriviamo la Mercedes ancora non è stata ritrovata.

Per evitare di fare la fine del proprietario della Mercedes, gli esperti di sicurezza consigliano di riporre le chiavi in un contenitore di metallo o in frigorifero, così che il segnale sia costantemente schermato.

Qui sotto, il video.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

In verità il telecomando per sbloccare le serrature lo trovo piuttosto comodo: quando parcheggio lungo la strada posso spostarmi subito per non essere falciato e chiudere (o aprire) stando al sicuro. Sono pochi secondi, è vero, ma a volte sono lunghi. Da un punto di vista economico eliminare le serrature meccaniche è certamente un... Leggi tutto
12-12-2017 22:26

Per la comodità dell'utente bastava e avanzava la chiusura centralizzata... il telecomando (anche quello tradizionale che si limita a sbloccare le portiere quando premete il pulsante) è l'oggetto più inutile del mondo. Vi avvicinate alla macchina, premete il pulsantino (i primi che avevano il telecomando, me lo ricordo bene, lo facevano... Leggi tutto
9-12-2017 11:04

@Zio_LoneWolf Infatti lo fanno anche per inc... più soldi con la scusa della tecnologia e della novità. Il furto agevolato direi sia la degna conclusione di un'idea malata e di un bisogno inutile che, come al solito, viene ben seminato e coltivato nel consumatore da parte di aziende e markettari senza scrupoli.
6-12-2017 19:22

Per il produttore sicuramente. Te, se ti perdi la chiave, il duplicato lo paghi qualche centinaio di Euro... Leggi tutto
4-12-2017 14:40

{buck}
giusex57 il frigorifero è una gabbia di faraday, non è per il freddo che lo consigliano
4-12-2017 12:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come ti comporti quando ricevi una "bufala" via email?
A costo di cancellare anche avvisi potenzialmente veri, straccio tutto appena arriva.
Li leggo e inoltro solo quelli che ritengo potenzialmente veri, ma all'atto pratico non me ne curo.
Inoltro quelli veri e ne seguo le indicazioni.
Ma quali bufale? Ho appena vinto 1.000.000 di euro rispondendo a una email.
Io stesso ho messo in circolazione qualche bufala.

Mostra i risultati (3294 voti)
Dicembre 2022
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 dicembre


web metrics