La cover che trasforma l'iPhone in un GameBoy



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-04-2018]

Game Boy iPhone Case

Nel cuore di tutti coloro che sono stati bambini tra la fine degli anni '80 e i primi anni '90, il GameBoy occupa un posto speciale.

Dopo gli anni in cui i videogiochi Lcd, con le loro limitate possibilità, l'avevano fatta da padrone, Nintendo introduceva una console portatile per l'epoca assolutamente innovativa, destinata non a caso a trasformarsi in un successo commerciale.

A tanti anni di distanza, il sempre potente fattore nostalgia ha portato alla nascita della Wanle Gamers Console for iPhone, una cover per lo smartphone di Apple che permette di giocare ai classici videogame dell'epoca d'oro del GameBoy.

L'aspetto infatti è praticamente lo stesso della console originale: la cover è completa dei pulsanti A e B, del D-pad, e di due ulteriori pulsanti dedicati l'uno alla gestione del suono e l'altro alla funzione di reset. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Negli ultimi 12 mesi hai danneggiato accidentalmente un oggetto tecnologico portatile? (per esempio smartphone, fotocamera, notebook, tablet, ebook reader)
Sì, mi è caduto a terra.
Sì, mi è caduto in acqua (o ci ho versato dei liquidi).
Sì, ci ho lasciato giocare un bambino.
Sì, mi ci sono seduto sopra.
Sì, mentre lo lanciavo a un amico (o sulla scrivania).
No.

Mostra i risultati (2327 voti)
Leggi i commenti (12)
Anche lo schermo Lcd monocromatico è una fedele riproduzione dell'originale, mentre il limitato spessore della cover la rende molto più pratica da adoperare rispetto a simili alternative decisamente più ingombranti.

La Wanle Gamers Console for iPhone consente di giocare ad alcuni titoli che hanno fatto la storia della console portatile di Nintendo, quali Tank, Frogger, Formula One Racing, Snake & Block e, naturalmente, Tetris, oltre a diversi altri.

La cover è adatta a tutti i modelli più recenti di iPhone, dall'iPhone 6 all'iPhone X, e al momento in cui scriviamo è in vendita sul sito di Wanle al prezzo scontato di 24,95 dollari.

Game Boy iPhone Case 2
Game Boy iPhone Case 3
Game Boy iPhone Case 4

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Playdate, la console a manovella con schermo da 1 bit
La cover che trasforma l'iPhone in un Game Boy a colori
I videogiochi portatili Lcd degli anni '80 tornano in vita nel browser
La console portatile completamente open source
Il ritorno del Game Boy
Nintendo contro i retrogamer di Super Mario e Final Fantasy
Il Game Boy compie 25 anni
Videogiochi e SMS sono un pericolo per le articolazioni
Linux anche sul Gameboy Advance
MP3 sul Gameboy

Commenti all'articolo (1)

Pare che sfruttare sempre di più il fattore nostalgia sia più conveniente che inventare cose nuove. Almeno questo dispositivo non ha un costo stratosferico considerato il target di utenti a cui è diretto... :wink:
28-4-2018 18:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1361 voti)
Ottobre 2021
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 ottobre


web metrics