Gmail, arriva il restyling: ecco come attivare subito le novità

Messaggi che si autocancellano e nuova interfaccia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-04-2018]

nuova gmail

Dopo aver annunciato i cambiamenti che presto avrebbero interessato Gmail, Google ha iniziato a distribuire le novità ai suoi quasi 1,2 miliardi di utenti.

Diventa quindi non solo possibile attivare la modalità confidenziale che autodistrugge le email dopo un certo periodo di tempo dalla loro ricezione e ne impedisce il download o la stampa, ma anche godere dei vantaggi di un'interfaccia che vede il suo primo vero rinnovo dopo diversi anni. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Se ti fosse data l'occasione di andare a cena con uno di questi personaggi, chi sceglieresti?
Steve Jobs, fondatore di Apple
Bill Gates, fondatore di Microsoft
Richard Stallman, fondatore della Free Software Foundation e del movimento del software libero
Sergey Brin o Larry Page, fondatori di Google
Tim Berners Lee, ideatore del world wide web
Vorrei suggerire un altro nome (nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (3452 voti)
Leggi i commenti (30)
Oltre all'aspetto più moderno, in Gmail debutta una nuova barra laterale che permette di accedere rapidamente al Calendario, alle Note di Google Keep e alla spesso negletta funzione Task, anch'essa oggetto di restyling.

Il nuovo aspetto della casella di posta permette di gestire con maggiore facilità gli eventuali allegati presenti nei messaggi, che ora sono immediatamente visibili a colpo d'occhio, e sposta le funzioni prima disponibili nella parte alta della finestra in un menu a scomparsa che riappare quando si posiziona il cursore del mouse al di sopra dell'oggetto di un'email ricevuta.

Infine, ora anche nella versione web di Gmail sono disponibili le smart reply, le risposte "preconfezionate" che consentono di rispondere rapidamente ai messaggi ricevuti e già da tempo sono presenti nella versione per smartphone.

Inoltre, ora un'opzione fa sì che, se si menziona una persona nel corpo di un messaggio, questa venga automaticamente aggiunta ai destinatari, se il suo indirizzo email è conosciuto.

gmail

La nuova versione di Gmail diventerà quella predefinita per tutti gli utenti nei prossimi mesi. Chi volesse provarla immediatamente può aprire il menu Impostazioni (l'icona a forma di ingranaggio posta nell'angolo superiore destro della finestra) e selezionare l'opzione Prova la nuova versione di Gmail.

Qualora le novità non piacessero, si può per ora tornare indietro aprendo il medesimo menu e scegliendo la voce Torna alla versione classica di Gmail.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Gmail con messaggi che si autodistruggono, Google: sarà obbligatoria per tutti
Gmail, arrivano le email che si autodistruggono
Meno del 10% degli utenti Gmail usa l'antifurto gratuito offerto da Google
Google smetterà di leggere la vostra posta su Gmail
L'attacco phishing contro gli utenti Gmail
Gmail ora permette di richiamare una mail spedita

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Esattamente! Non capisco assolutamente perché c'è questa tendenza adesso. Carichi una pagina web e ti becchi il primo bannerone con scritto il titolo del sito, un altro bannerone con 3 funzioni, bannerone di contorno per fare figo, poi hai finito lo schermo e devi andare sotto. Vai sotto e ti ritrovi l'ennesimo bannerone per il titolo... Leggi tutto
14-5-2018 14:00

È corretto ciò che scrive Gladiator; da altre parti ho letto che nel caso si utilizzi un client POP3 la mail scaricata contiene solo un link che permette di visualizzare la mail vera e propria. Leggi tutto
5-5-2018 14:42

@janez Leggendo quanto ho riportato sopra estraendolo dall'articolo mi viene da dire che le mail che si autodistruggono non vengono scaricate tramite POP3 sul client in locale ma possono essere lette solo tramite l'interfaccia web (IMHO). Leggi tutto
5-5-2018 14:17

Ma se uso un client di posta e scarico in POP3 le mail sul mio pc come fanno a funzionare questi automatismi ? Per autocancellarsi nel mio pc le mail dovrebbero conenere del codice! che zozzeria!
5-5-2018 14:11

Ah certo! In quest'ottica non c'è mai limite al peggio... :umpf:
2-5-2018 18:27

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2055 voti)
Settembre 2019
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics