Germania, l'ondata di caldo mette in crisi il mercato della birra

Le bottiglie iniziano a scarseggiare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-08-2018]

germania birra caldo bottiglie vetro

L'ondata di caldo che ha colpito l'Europa nella prima metà di agosto ha coinvolto anche i Paesi del nord, che si sono trovati ad affrontare temperature cui non erano abituati.

In Germania la risposta è stata affidata alla bevanda nazionale: la birra, che generalmente è venduta in bottiglie di vetro.

Si stima che in tutto il Paese ci siano in circolazione circa 4 miliardi di bottiglie di birra, tutte titolari di più vite prima di venir distrutte: i tedeschi, infatti, sono particolarmente efficienti nel riciclaggio.

Tale abitudine è incentivata anche dal fatto che per ogni bottiglia acquistata viene richiesto di lasciare una piccola cauzione, che viene restituita nel momento in cui la bottiglia viene riportata indietro. In questo modo, ogni contenitore viene riutilizzato e riempito nuovamente sino a 30 volte.

Il problema è che, sebbene il tasso di riciclo in Germania sia intorno al 50%, l'ondata di caldo ha portato a un aumento del consumo di birra con cui la produzione di nuove bottiglie non riesce a stare in pari, e la situazione ormai dura da un po'.

«Registriamo una carenza di bottiglie sin dalla metà di maggio» ha dichiarato Christian Schuster, che lavora per la Greif. «Non riusciamo a riavere quelle usata abbastanza in fretta, e ordinarne di nuove richiede tempo. Devo mandare in giro i ragazzi delle consegne a cercare bottiglie vuote».

La situazione è arrivata a un punto tale che la Greif s'è rivolta direttamente ai clienti, chiedendo esplicitamente loro di restituire ogni bottiglia vuota. Altrimenti non ce ne saranno abbastanza per mettere in vendita la birra.

Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (965 voti)
Leggi i commenti (3)

Una difficoltà di questo tipo può sembrare quasi ridicolo, ma è legato non solo al caldo eccezionale (un problema che va al di là della disponibilità della birra) ma anche alle politiche ecologiche.

In Germania - spiega il mastro birraio Thomas Tyrrell - la gente preferisce evitare la birra in lattina, poiché ritiene che l'alluminio sia un materiale che danneggia l'ambiente.

Per altri è una questione culturale: bere birra da una lattina è visto come una pratica da selvaggi, e di conseguenza la bottiglia di vetro resta la preferita, con i problemi che si stanno mostrando in queste settimane.

Tyrrell, dal canto proprio, ha deciso di provare ad aggredire il mercato tedesco con le lattine. «Io credo che sia meglio per la birra: non entra luce e, con il passare del tempo, nelle bottiglie un po' d'ossigeno entra passando dal tappo. Con le lattine non succede».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La birra prodotta riciclando l'urina
La penna che scrive con vino, birra o tè
La macchina per spillare la birra in bottiglia o in lattina
Bruges costruisce il primo birradotto belga
Il birrificio che consegna coi droni
La birra al Viagra (senza ricetta)
La birra per cani
Il robot che ti porta la birra fresca
BeerPhone, un telefonino a tutta birra
Mondiali, tempo di televisione e birra

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

@colemar Non so se sia permesso nel forum ma, dal momento che non ti hanno bannato il post, presumo di sì... In ogni caso personalmente non la conosco quindi non saprei ma ne conosco un altra - della quale preferisco non fare il nome per non rischiare - che in bottiglie da mezzo litro fa veramente schifo mentre in bottiglia da 1,5... Leggi tutto
30-8-2018 18:58

@Gladiator "ce ne sono alcune marche che sono peggio di altre, forse usano PET più scadente per le bottiglie..." Posso fare un nome? Opinione personale: evitare acqua Lilia in bottiglietta PET.
29-8-2018 20:46

@colemar Le bibite, come ho scritto nel mio post precedente, non le bevo ma, in merito all'acqua, concordo con te e ce ne sono alcune marche che sono peggio di altre, forse usano PET più scadente per le bottiglie...
29-8-2018 18:53

Interessante, anche io ho l'impressione che le bevande confezionate in PET abbiano un sapore diverso dalle stesse confezionate in vetro o in lattina. Per le bibite, come si dice sopra, la differenza può essere imputabile a una variazione intenzionale della ricetta, ma per l'acqua? Io trovo che l'acqua in PET sia tremenda!
29-8-2018 10:46

@Cesco67 Avevo capito che ti riferivi alle bibite ma, siccome non ne bevo praticamente mai né in lattina né in vetro, oltre a non saperlo non me ne ero mai accorto... Per la birra capisco che la tua è solo un'ipotesi ma, in ogni caso e per essere chiaro anche con @argaar io, nelle birre in lattina, ci sento il sapore dell'alluminio ma... Leggi tutto
28-8-2018 14:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi le licenze Creative Commons per i tuoi lavori?
Sì: le Creative Commons mi aiutano a diffondere il mio lavoro gratuitamente e ottenendone il credito.
No: non ho motivo di utilizzarle perché esiste già una legge sul copyright.
Sì: le Creative Commons mi consentono di diffondere il mio lavoro e di ottenere dei guadagni.
No: necessito di ricavare dei soldi dal mio lavoro, e le Creative Commons non mi aiutano in tal senso.

Mostra i risultati (329 voti)
Novembre 2018
Windows 10, ritorna l'October Update
Tim in piena tempesta: sfiduciato l'amministratore delegato Genish
Windows 10, aggiornamento problematico: non ricorda le associazioni dei file
Il bug di Windows 10 Pro che spinge gli utenti a passare alla versione Home
Il primo ibrido smartphone-tablet che si piega davvero
Microsoft abolisce il servizio Hotfix per Windows
Visita 9.000 siti a luci rosse dall'ufficio e infetta l'intera rete aziendale
Google si allea con iRobot per mappare le case degli utenti
Surriscaldamento globale entro 15 anni, per colpa dei Bitcoin
Ottobre 2018
IBM compra Red Hat Linux per 34 miliardi di dollari
La SIM che si connette direttamente a TOR
Adottando uno smart meter si può far calare la bolletta del 20 per cento
Ladri rubano una Tesla Model S armati soltanto di tablet e smartphone
Giovanissimi in fuga da Facebook
Il font che ti aiuta a ricordare quello che leggi
Tutti gli Arretrati


web metrics