L'app che permette di fare acquisti su eBay senza usare le mani

Usando il tracciamento del volto dell'iPhone X.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-09-2018]

ebay headgaze

Molte delle operazioni che un tempo si dovevano effettuare di persona oggigiorno si possono compiere comodamente da casa, usando il computer.

Se però si soffre di qualche tipo di disabilità, usare la tastiera e il mouse, o anche toccare i comandi necessari su un touchscreen, può essere difficile quando non addirittura impossibile.

Pensando a esigenze di questo tipo, eBay ha deciso di rendere più semplici gli acquisti via Internet sviluppando il progetto open source HeadGaze, che tramite la tecnologia di tracciamento del volto presente nell'iPhone X permette di fare spese senza dover usare le mani.-

HeadGaze crea, grazie all'uso del framework ARKit di Apple, una sorta di «stilo virtuale» che si muove seguendo i movimenti della testa: l'utente non deve far altro che indirizzare lo sguardo verso certe aree dello schermo per mettere un articolo nel carrello, passare alla pagina successiva del catalogo e via di seguito.

Considerata la natura di eBay, è soltanto ovvio che HeadGaze sia dedicato agli acquisti online, ma grazie alla disponibilità del codice sorgente su GitHub gli sviluppatori possono adattarlo ad altre esigenze, integrandolo in diversi app e servizi.

Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (2112 voti)
Leggi i commenti (1)

Lo sviluppo, inoltre, continua: al momento eBay sta lavorando su una tecnologia di tracciamento oculare per consentire di compiere «gesti» ed eseguire comandi senza usare le mani ma semplicemente muovendo gli occhi.

Qui sotto, il video di presentazione di HeadGaze.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il drone-display di Samsung che si controlla con gli occhi
Il software che trasforma qualsiasi webcam in un Kinect
Microsoft uccide il Kinect
Un sensore nel cervello per tornare a camminare
Il guanto robotico per toccare gli oggetti virtuali
Il chip nel cervello che restituisce il senso del tatto
Microsoft, il Kinect manderà in pensione il mouse

Commenti all'articolo (2)

Capace che ti scappa uno starnuto e ti trovi ad aver comprato un'enciclopedia!
18-9-2018 23:05

{appunto}
Questo è soltanto il preludio alla prossima app: quella che consentirà di fare acquisti senza usare la testa. Inutle dire che l'attesa, in tutto il mondo, è alle stelle.
16-9-2018 09:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2136 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics