L'app che permette di fare acquisti su eBay senza usare le mani

Usando il tracciamento del volto dell'iPhone X.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-09-2018]

ebay headgaze

Molte delle operazioni che un tempo si dovevano effettuare di persona oggigiorno si possono compiere comodamente da casa, usando il computer.

Se però si soffre di qualche tipo di disabilità, usare la tastiera e il mouse, o anche toccare i comandi necessari su un touchscreen, può essere difficile quando non addirittura impossibile.

Pensando a esigenze di questo tipo, eBay ha deciso di rendere più semplici gli acquisti via Internet sviluppando il progetto open source HeadGaze, che tramite la tecnologia di tracciamento del volto presente nell'iPhone X permette di fare spese senza dover usare le mani.-

HeadGaze crea, grazie all'uso del framework ARKit di Apple, una sorta di «stilo virtuale» che si muove seguendo i movimenti della testa: l'utente non deve far altro che indirizzare lo sguardo verso certe aree dello schermo per mettere un articolo nel carrello, passare alla pagina successiva del catalogo e via di seguito.

Considerata la natura di eBay, è soltanto ovvio che HeadGaze sia dedicato agli acquisti online, ma grazie alla disponibilità del codice sorgente su GitHub gli sviluppatori possono adattarlo ad altre esigenze, integrandolo in diversi app e servizi.

Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (2185 voti)
Leggi i commenti (1)

Lo sviluppo, inoltre, continua: al momento eBay sta lavorando su una tecnologia di tracciamento oculare per consentire di compiere «gesti» ed eseguire comandi senza usare le mani ma semplicemente muovendo gli occhi.

Qui sotto, il video di presentazione di HeadGaze.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il drone-display di Samsung che si controlla con gli occhi
Il software che trasforma qualsiasi webcam in un Kinect
Microsoft uccide il Kinect
Un sensore nel cervello per tornare a camminare
Il guanto robotico per toccare gli oggetti virtuali
Il chip nel cervello che restituisce il senso del tatto
Microsoft, il Kinect manderà in pensione il mouse

Commenti all'articolo (2)

Capace che ti scappa uno starnuto e ti trovi ad aver comprato un'enciclopedia!
18-9-2018 23:05

{appunto}
Questo è soltanto il preludio alla prossima app: quella che consentirà di fare acquisti senza usare la testa. Inutle dire che l'attesa, in tutto il mondo, è alle stelle.
16-9-2018 09:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'uomo presto ritornerÓ sulla Luna, ci si prepara all'esplorazione umana di Marte, la stazione spaziale internazionale sta per essere completata. Cosa pensi degli elevati costi che tale tipo di ricerca comporta?
La natura umana ci spinge a conoscere ed esplorare. Non ci sono costi troppo alti quando questi sono gli obiettivi.
L'esplorazione spaziale (come ogni altra forma di ricerca scientifica) ha i suoi costi, ma le ricadute tecnologiche e quindi i benefici di tali investimenti possono essere enormi.
Pu˛ certamente essere interessante sapere se qualche millennio fa c'erano forme di vita unicellulare su Marte, ma la Terra e i suoi abitanti hanno problemi ben pi¨ seri che necessitano di tutta l'attenzione e i fondi possibili.
Secondo me non siamo neanche stati sulla Luna, quindi...

Mostra i risultati (3978 voti)
Luglio 2021
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 luglio


web metrics