Android, un ballot screen per scegliere il browser predefinito

Lo impone l'Unione Europea.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-03-2019]

android ue browser

Chi frequenta il mondo informatico da qualche anno ricorderà il cosiddetto ballot screen che Microsoft fu costretta a inserire in Windows per consentire agli utenti di scegliere liberamente il proprio browser.

A quel tempo Microsoft si trovava davanti a un'accusa di abuso di posizione dominante: la diffusione di Windows aveva causato quella di Internet Explorer, distribuito insieme al sistema operativo, relegando le alternative a nicchie molto piccole.

L'Unione Europea era allora intervenuta escogitando il ballot screen, una schermata che appariva ogni volta che si installava una nuova versione di Windows e chiedeva all'utente di scegliere il proprio browser preferito da una lista.

Qualcosa del genere sta ora per accadere nei confronti di Google e del suo sistema operativo Android, il più diffuso sugli smartphone.

Il braccio di ferro con le autorità di Bruxelles che va avanti dall'estate scorsa è infatti arrivato alla conclusione.

Dopo aver dovuto subire una multa pari a 5 miliardi di dollari, Google ha annunciato che presto agli utenti di Android verrà richiesto di scegliere il loro browser predefinito e anche il motore di ricerca di default.

Sondaggio
Hai cambiato fornitore di banda larga (ADSL o fibra ottica) negli ultimi 5 anni?
Sì, una volta
Sì, più di una volta
No, ma lo farò nei prossimi 12 mesi
No, e non lo voglio fare

Mostra i risultati (1501 voti)
Leggi i commenti (5)

L'Unione Europea sostiene che, preinstallando Chrome in ogni telefono con Android e impostando il proprio motore di ricerca, Google ottenga dei vantaggi ingiusti nei confronti degli avversari: agli utenti europei verrà quindi segnalata l'esistenza delle alternative.

Le modalità esatte di questo sistema non sono ancora state rese note, ma è quasi certo che la necessità di scegliere non verrà imposta soltanto alle nuove attivazioni di Android: anche chi già usa uno smartphone dovrà operare la propria scelta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Android, ecco la schermata imposta dalla UE per scegliere browser e motore di ricerca
Google, 15 giorni per evitare megamulta dall'Unione Europea
Arriva il "ballot screen" per gli utenti europei
Microsoft cede sul ballot screen

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Io sono allievo del Prof. Lo hai dimenticato? :wink: Leggi tutto
25-3-2019 22:02

@etabeta In effetti il "bravi" sottintendeva proprio quello... che fai mi leggi pure nel pensiero ora? :shock: :wink:
24-3-2019 18:59

O forse, più prosaicamente, vendendo direttamente anche l'hardware incassano più soldi ergo possono pagare tangenti più sostanziose. Anche se la festa sta finendo. Sono stati costretti a tagliare i prezzi anche in USA e non solo in Cina come, questa volta, anche l'informazione internazionale nasconde, I polli sono spennati, bisogna... Leggi tutto
24-3-2019 14:14

:clap: :clap: :clap: Forse perché i lobbisti di Apple sono più "bravi" di quelli di Google? :-k Leggi tutto
24-3-2019 10:53

:ola: :ola: Però a dire il vero si preoccupano anche della dimensione dei peni. Con mix etnici stanno tentando di portarli geneticamente a dimensioni soddisfacenti per tutti. :P Leggi tutto
22-3-2019 10:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste tecnologie obsolete utilizzi di più?
Autoradio con mangianastri
Carta carbone
Ciclostile
Fax
Floppy disk
Lavagna luminosa a lucidi
Lettore di compact disc
Macchina fotografica a pellicola
Macchina per scrivere
Proiettore di diapositive
Registratore a cassette
Segreteria telefonica a nastro
Stampante ad aghi
Telefono a rotella
Videoregistratore VHS
Videotel
Walkie talkie
Walkman

Mostra i risultati (3792 voti)
Giugno 2019
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Google Maps, arriva il tachimetro in tempo reale
La visione di Microsoft per un sistema operativo davvero moderno
Microsoft implora gli utenti: installate la patch prima di un altro WannaCry
Il malware che sfugge a ogni individuazione
Maggio 2019
Windows 10, l'aggiornamento di maggio fa cadere la connessione Wi-Fi
Huawei, microSD addio: l'azienda è stata esclusa dalla SD Association
Tutti gli Arretrati


web metrics