Riparte la produzione di pellicole in bianco e nero

La richiesta dei millennial ha spinto Fujifilm a ideare una nuova pellicola fotografica monocromatica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-06-2019]

millennial foto bn fujifilm

Strana gente, i millennial: da un lato sono generalmente dei fieri sostenitori delle ultime novità e dall'altro hanno passioni improvvise per certe tecnologie del passato.

Non si tratta solo di immateriale nostalgia. Per esempio, la rinata passione per le fotografie in bianco e nero è tale da aver spinto Fujifilm a ricominciare la produzione delle pellicole fotografiche monocromatiche.

Dietro l'insistenza «dei millennial e della generazione Z», come spiega l'azienda stessa, è stata messa in cantiere la produzione della nuova Neopan 100 Acros II, dedicata «ai nuovi amanti della pellicola».

La Neopan 100 Acros II sarà disponibile (in autunno in Giappone, e poi nel resto del mondo) in formato da 35 e 120 millimetri e, rispetto alla Neopan 100 Acros, offre una nitidezza superiore.

Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (4487 voti)
Leggi i commenti (12)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il TV verticale di Samsung dedicato ai Millenial
Forzati o beati con mamma e papà, il quadro semiotico dei millennial mammoni
La Polaroid che stampa le foto senza inchiostro
Kodak presenta lo smartphone per gli amanti della fotografia
OpenReflex, la fotocamera stampata in 3D

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

odio il digitale. Odio il fatto che se compri un corpo macchina ti tieni il sensore che ti ritrovi. Sarei diposto a spendere molto di più per qualcosa di solo meccanico che saprei di poter riparare per anni... ma di spendere una barca di soldi per una full frame (ditemi quello che volete ma la differenza c'è e io la vedo quasi sempre)... Leggi tutto
24-6-2019 09:47

{aldolo}
voglio vedere lo swiffer con cui hanno spolverato i vecchi impianti...
18-6-2019 08:10

:malol: :malol: :malol: Leggi tutto
15-6-2019 15:53

Adesso, però, dovranno inventare una fotocamera 35 mm (reflex o meno) da usare in verticale, per fare l'accoppiata con il TV dei millenials :roll:
13-6-2019 12:11

Il formato codificato 135 è alto 35mm che tolte le perforazioni laterali (nella macchina fotografica diventano superiori ed inferiori) permette di impressionare un fotogramma altro 24mm per una larghezza di 36mm. Queste misure sono utilizzate anche nel sistema digitale con il nome di Full Frame che consente lo sfruttamento di decenni di... Leggi tutto
13-6-2019 11:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Recenti scoperte genetiche affermano che l'invecchiamento è controllabile e quindi potremo vivere tutti più a lungo. Cosa ne pensi?
E' una grande scoperta, sono contento di vivere più a lungo.
L'importante è poter vivere bene e in salute.
Trovo che la genetica si stia spingendo oltre i limiti umani.
Significa che dovremo tutti lavorare più a lungo e andare in pensione più tardi.
Questo contribuirà al sovraffollamento del pianeta.

Mostra i risultati (5332 voti)
Agosto 2019
Il cavo USB che permette di violare qualsiasi iPhone
Matteo Salvini condannato per violazione del diritto d'autore
Falla nelle fotocamere digitali, si rischia un'epidemia di malware
iPhone, cambiare la batteria diventa ancora più difficile
Datadrifter: motore di ricerca per bucket di Google Cloud trova dati privati a palate
Lo smartphone senza Android di Huawei arriverà entro la fine dell'anno
Facebook cambia nome a Instagram e WhatsApp
L'85% di tutti i Bitcoin è già stato generato
La carta di credito di Apple debutta in agosto
Luglio 2019
Windows 10, arriva il ripristino via Internet
Il condizionatore portatile di Sony da indossare sotto i vestiti
5G, miti da smontare e paure pilotate
VLC, panico nel Web per una falla estremamente grave
La criptovaluta di Facebook è una manna per gli scammer
Microsoft: Windows 10 è il migliore Windows di sempre
Tutti gli Arretrati


web metrics