Yahoo dice addio ai Gruppi

Se ne va un pezzo di storia del web.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-10-2019]

yahoo gruppi chiude

Prima dei forum, prima dei blog, prima dei social network c'erano i gruppi di discussione - luoghi in cui scambiarsi idee e opinioni generalmente via posta elettronica - e, tra questi, Yahoo! Gruppi aveva un ruolo di primo piano.

Oggigiorno, però, questo modo di comunicare nel web ha un sapore arcaico e viene usato sempre meno: così anche Yahoo! Gruppi, ormai ridotto all'ombra di sé stesso, s'è arreso e chiuderà il 14 dicembre.

In quel giorno tutti i contenuti presenti saranno rimossi ma già a partire dal 28 ottobre non sarà più possibile inserire nuovo materiale.

Chi vuole preservare ciò che è stato un pezzo della storia del web ha giusto il tempo di scaricare il materiale che gli interessa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Yahoo complica la vita a chi vuole abbandonare Yahoo Mail
Yahoo! rinuncia alle mappe e taglia altri servizi obsoleti
Yahoo taglia i rami secchi

Commenti all'articolo (4)

Ce ne faremo comunque una ragione... anche se i social sono sicuramente un peggioramento. :wink:
26-10-2019 13:54

In veritÓ, a leggere l'avviso e a sentire il parere di altri internauti, chiuderebbe solo la possibilitÓ di caricare allegati, tenere aperta a tutti una ML e forse la possibilitÓ di visionare l'archivio... ma le ML continueranno a funzionare.
21-10-2019 22:38

{Antonella}
Chiude la parte web del servizio (archivio, allegati, etc.) ma i gruppi in se continueranno a funzionare tramite posta elettronica.
21-10-2019 08:36

{melidio}
Prima dei gruppi c'erano le BBS, e prima c'erano... Le cose cambiano, inutile attaccarsi al passato. Basta ricordare come è stato, e poi guardare avanti, perché la vita è lì.
19-10-2019 18:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1941 voti)
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 ottobre


web metrics