Come sarebbe Windows 10 se fosse stata Apple a crearlo?

Lo youtuber Avdan ha provato a immaginarlo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-01-2020]

Windows 10 Apple

Sebbene quasi nessuno si lamenti davvero dell'attuale estetica di Windows, spesso si sentono frasi del tipo «Ma il Mac è un'altra cosa» riferendosi - tra le altre cose - alla coerenza e all'aspetto accuratamente rifinito di macOS.

Chi usa Windows, d'altra parte, non fatica ad ammetterlo: nonostante gli sforzi di Microsoft, qua e là nel sistema operativo spuntano elementi appartenenti a diverse epoche dello sviluppo di Windows stesso, creando un po' di confusione negli utenti e un senso di "non finito".

Lo youtuber Kamer Kaan Avdan - già autore di mockup come la versione moderna di Windows 7 e Windows Vista, per non parlare di un ipotetico Windows 11 - ha provato quindi a immaginare un Windows 10 made in Cupertino e, come di consueto, ha pubblicato su YouTube il risultato del suo lavoro.

Si tratta di un'interessante fusione di due mondi generalmente considerati contrapposti: si ritrovano la varietà di colori tipica di Apple all'interno di un'interfaccia tipicamente Windows, completa di pulsante Start, arricchita però anche della barra di macOS nella parte alta dello schermo.

Alcuni software di sistema, poi, sono sostituiti con gli equivalenti Apple: al posto di Edge c'è Safari; al posto di Cortana c'è Siri. Non manca il supporto agli sfondi dinamici.

Qui sotto, il video di Avdan.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

SarÓ per questo che appare graficamente molto pi¨ gradevole di W10????
6-3-2020 18:35

Non mi sembra una fusion, Ŕ semplicemente MacOS con la barra stile windows 10 aggiunta sotto
7-1-2020 09:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il genere di applicazioni che utilizzi di pi¨ sul tuo smartphone (o sul tuo tablet)?
Calendari
Giochi
Grafica
Informazioni
Internet (accesso, condivisione, ecc.)
Messaggistica
Social network
UtilitÓ (viaggi, cucina, ecc.)

Mostra i risultati (2109 voti)
Giugno 2023
Pirati del web in lutto: Rarbg chiude per sempre
Venti di tecnocontrollo in Spagna
Maggio 2023
Stack Overflow è la prima vittima della IA
WhatsApp, ora i messaggi si possono modificare dopo l'invio
HP e l'aggiornamento che rende inutilizzabili le stampanti
Windows 10 21H2, aggiornamento forzato in vista
Google Chrome dirà addio al lucchetto da settembre
WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?
Western Digital agli utenti: gli hacker hanno i vostri dati
Il “Padrino della IA” lascia Google per avvertire il mondo dei pericoli
Aprile 2023
WhatsApp introduce il supporto a più smartphone
La UE metterà il naso negli algoritmi dei giganti del web
Con la vendita della Rete TIM avremo le tariffe più alte
Windows 11 in versione live
Western Digital violata, sottratti 10 Tbyte di dati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 giugno


web metrics