Videochiamate: usare Skype senza account grazie alle riunioni immediate

Riuscirà a sottrarre utenti a Zoom?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-04-2020]

skype riunione immediata

Si potrebbe pensare che la situazione attuale, che costringe quelli che possono farlo a lavorare da casa, sia un momento di gloria per Skype, probabilmente la più anziana applicazione per la telefonia VoIP e le videochiamate.

Invece basta guardarsi un po' in giro per scoprire che a farla da padrone sono alternative magari fino a oggi sconosciute al grande pubblico, come Google Hangouts Meet, Zoom, Microsoft Teams e altre ancora.

Skype, che comunque ha una vasta base di utenti, ha quindi deciso di riguadagnare il terreno perduto aggiornandosi con una nuova funzione; Meet Now (in italiano Riunione Immediata).

Prima dell'introduzione di Meet Now, chi voleva partecipare a una chiamata doveva per forza possedere un account Skype. Ora, invece, diventa possibile organizzare una riunione virtuale senza la necessità di avere un account, nemmeno nel caso dell'organizzatore.

Secondo Microsoft bastano tre clic per avviare una riunione immediata, e l'intera operazione può essere condotta anche dal browser (solo Edge e Chrome sono supportati): non è necessario scaricare il client di Skype sul PC, dato che la versione web è più che sufficiente.

Una volta creata la riunione basta inviare un link alle persone che vi dovranno partecipare: se queste hanno l'app di Skype installata, essa si aprirà automaticamente; in caso contrario si aprirà una scheda nel browser.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Guardare i film con gli amici rispettando la quarantena? Ecco come
Skype Web supporta solo Edge e Chrome
Skype si rinnova: arrivano la registrazione delle chiamate e le notifiche di lettura
No, Skype non ha una falla gravissima e Microsoft ''non vuole rimediare''

Commenti all'articolo (1)

In effetti anche nella mia azienda Hangouts Meet ha soppiantato completamente Skype essendo inclusa nella suite di Google che usiamo da tempo per posta, cloud e relativi strumenti office.
24-4-2020 18:10

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale motivo NON sei (più) sul social network più famoso?
Facebook mi ha stufato. Preferisco godermi Internet.
Non voglio che gli altri si facciano i fatti miei.
Ho da fare. Facebook mi fa perdere tempo.
Amo di più la vita reale.
Non voglio che si sappiano in giro i miei segreti.
Non ho testa per Facebook in questo momento.
A mia moglie (marito, fidanzat*, ragazz*) dà fastidio che io sia su Facebook.
Facebook vende i nostri dati e non rispetta la privacy.
Mi sono accorto che iniziavo a farmi sempre di più i fatti degli altri.
Facebook è morto. Io adesso uso Twitter (o Google+, Pinterest ecc.)

Mostra i risultati (3981 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics