Firefox, indirizzi email casuali per battere lo spam



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-05-2020]

firefox private relay email spam

Che sia per colpa della violazione di qualche database o come conseguenza della registrazione a qualche sito poco importa: oggigiorno è fin troppo facile trovarsi la casella di posta elettronica intasata dallo spam.

Nonostante per molti sia un sistema di comunicazione superato, l'email è usatissima perché viene richiesta per poter usufruire di moltissimi servizi, che poi provvedono diligentemente a inviare messaggi su messaggi all'incauto utente.

Per cercare di arginare l'invasione, Mozilla sta studiando una nuova funzione integrata in Firefox, chiamata Private Relay.

Ogni volta che c'è bisogno di indicare una casella di posta per una registrazione, Private Relay genera casualmente un indirizzo email: esso è a tutti gli effetti abilitato a ricevere i messaggi, che vengono poi inoltrati automaticamente all'indirizzo principale dell'utente.

In questo modo si può facilmente impostare un filtro sulla posta proveniente da quello specifico indirizzo e, in caso di necessità, anche sacrificarlo senza rimpianti.

L'idea sembra buona, ma lo sviluppo è ancora agli inizi. Mozilla ha promesso che, quando la fase di test pubblica potrà iniziare, rilascerà un comunicato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Certo, probabilmente non ne vale la pena...
18-5-2020 16:25

mettila così, se ti crei un indirizzo e-mail usando un provider minore e con un nome utente di 16+ caratteri alfanumerici mescolati, sarà molto difficile che venga generato a caso, ma non ti metti al sicuro comunque dai classici sistemi di raccolta indirizzi esistenti - in compenso avrai un indirizzo orrendo e praticamente inutilizzabile... Leggi tutto
18-5-2020 16:23

Interessante, non avevo mai provato a pensare ad una ricerca mirata, non pensavo potesse dare risultati in modo così rapido e certo. :wink: Quindi, in teoria, se uno comincia ad utilizzare indirizzi mail improbabili - ad esempio evitando nome.cognome e relative varianti - ha meno possibilità che glielo indovinino anche se, magari,... Leggi tutto
18-5-2020 14:41

con una rapida ricerca ho trovato questo, dal security blog di Microsoft
18-5-2020 14:35

Grazie della precisazione SverX, personalmente lo sospettavo ma non ne avevo mai trovato conferme.
18-5-2020 08:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi dispositivi degni di un film di fantascienza ma già esistenti vorresti avere?
Erascan: un cancellino per lavagne bianche in grado di effettuare una scansione con OCR di tutto ciò che cancella.
Tamaggo Ibi: una videocamera con lente circolare in grado di scattare foto a 360 gradi.
No More Woof: legge le onde cerebrali dei cani e traduce i pensieri in linguaggio umano.
Il drone per le consegne Amazon Prime Air: consegnerà i pacchi volando, rendendo obsoleti i corrieri.
WAT: la lampada alimentata ad acqua.
Transparent TV: grazie alla tecnologia TOLED (LED Organici Trasparenti) è dotato di uno schermo praticamente invisibile.
Electrolux Wirio, la cucina trasportabile composta da quattro diversi elementi, per cucinare e tenere in caldo i cibi.
Touch Hear, per toccare con un dito una parola stampata e ascoltare la pronuncia e il significato.
Immersed Senses, una maschera per sub che estrae ossigeno dall'acqua ed è dotata di schermo per mostrare informazioni utili.
La maniglia che si sterilizza da sola grazie a una lampada integrata a raggi ultravioletti.
Heart Rate Monitor Earphone, gli auricolari che rilevano il battito cardiaco e il consumo di ossigeno.
Voyce, il collare per cani che misura il battito cardiaco e il ritrmo respiratorio, conta le calorie e indica se l'animale non fa abbastanza esercizio.
Makerbot Z18, una stampante 3D che funge da replicatore per oggetti voluminosi.

Mostra i risultati (1658 voti)
Maggio 2020
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Pirateria, la soluzione è sospendere Telegram
Pubblicano vecchie foto delle vacanze: denunciati e multati
Tutti gli Arretrati


web metrics