Edge consuma il 27% di memoria in meno

Forse è arrivato il momento di concedergli una chance.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-06-2020]

Microsoft Chromium Edge ram 27

Chi non ha amato la prima incarnazione di Edge, il browser di default di Windows 10, probabilmente non sarà particolarmente invogliato a provare la versione basata su Chromium, ormai disponibile e destinata a raggiungere tutti con il prossimo aggiornamento del sistema.

C'è tuttavia una dichiarazione da parte di Microsoft che potrebbe spingere a concedere una chance al nuovo Edge: sebbene abbia la stessa origine di Google Chrome (attualmente il browser più usato) pare infatti che sia meno affamato di risorse.

In particolare, secondo quanto dichiara Kim Denny sul blog ufficiale di Windows, Edge arriva a consumare il 27% di Ram in meno rispetto ai concorrenti: si tratta di un dettaglio importante soprattutto per chi usa Chrome, che notoriamente occupa memoria con grande entusiasmo.

Tale vantaggio prestazionale - spiega ancora Denny - è da attribuire alle modifiche apportate a Windows con l'aggiornamento di maggio, e inoltre il suo impatto dipende anche dalla configurazione hardware del computer; in ogni caso, i test mostrano una certa superiorità di Edge sulla concorrenza, almeno in questo campo.

Val quindi forse la pena di mettere alla prova il nuovo Edge anche perché, comunque, prima o poi arriverà attraverso Windows Update: magari sarà il primo browser di Microsoft a essere davvero migliore delle alternative e a guadagnarsi un seguito in modo assolutamente pulito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Arriva Edge, e i computer rallentano
Windows 10, il nuovo Edge ha iniziato a rimpiazzare il vecchio
Edge adesso ha più utenti di Firefox
Il peggior browser per la privacy? Microsoft Edge
Edge è morto, viva Edge (Chromium)

Commenti all'articolo (3)

Oste è buon il tuo vino? Certo è il migliore! Sarà anche vero ma aspettiamo che a dirlo sia qualcuno indipendente al di fuori di M$... Leggi tutto
19-7-2020 15:28

Edge consuma il 27% di memoria in meno e...ti restituisce il 54% di pubblicità in più.
30-6-2020 22:45

{gribami}
Veramente curioso, M$ se la dice e se la canta, mentre gli utenti se la bevono. L'uso dei browser non è solo dovuto a questioni prestazionali (a questi livelli solo una faccenda di marketing, come dimostra il caso di Chrome), ma a tanti altri fattori, dalla privacy (Edge insieme agli altri due maggiori spyware, Chrome e... Leggi tutto
23-6-2020 19:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
E' corretto utilizzare i social network in ufficio?
Sì, perché offrono numerose occasioni per migliorare la propria produttività.
Sì, perché sono strumenti validi per condividere opinioni lavorative con amici e colleghi.
Sì ma con moderazione: una pausa di cinque minuti ogni tanto allenta la tensione e migliora la produttività.
No, perché la commistione tra aspetti privati e professionali generata dall'utilizzo di questi strumenti potrebbe causare problemi sul posto di lavoro.
No, perché non è corretto scambiare opinioni relative a questioni lavorative attraverso i social media.
No, perché hanno un impatto negativo sulla produttività.
Non saprei.

Mostra i risultati (2023 voti)
Ottobre 2020
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Tutti gli Arretrati


web metrics