Google apre il portafogli per aumentare la sicurezza di Linux

La Grande G finanzierà due sviluppatori che lavoreranno a tempo pieno per rendere inattaccabile il kernel.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-02-2021]

google finanzia sviluppatori kernel linux sicurezz

Anche se nel mondo desktop ha tutt'altro che sfondato, Linux è un kernel fondamentale per tutta una serie di applicazioni molto importanti: basti pensare al suo uso nei server e nel cuore di Android.

È solo normale quindi che Google desideri che Linux sia il più sicuro possibile: dopotutto, ne va dei suoi prodotti.

Si spiega così quindi la decisione, presa d'accordo con la Linux Foundation, di finanzierà due sviluppatori del kernel Linux affinché si occupino a tempo pieno soltanto di mantenere e migliorare la sicurezza del kernel stesso.

I due sviluppatori in questione sono Gustavo Silva e Nathan Chancellor, da tempo molto noti e attivi nello sviluppo del kernel.

«Garantire la sicurezza del kernel Linux è estremamente importante» - ha commentato David Wheeler, della Linux Foundation - «poiché esso è una parte fondamentale dell'informatica e dell'infrastruttura moderne».

«Ringraziamo in modo speciale Google per voler sostenere il lavoro di Gustavo e Nathan, e allo stesso tempo ringraziamo tutti gli sviluppatori, i manutentori e le organizzazioni che hanno reso il kernel Linux un successo globale di collaborazione» ha dichiarato ancora Wheeler.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
chmod 666, il “comando di Satana”
Addio a CentOS Linux, apprezzata distribuzione per server
Sito per testare la competenza di sicurezza informatica aveva falle di sicurezza informatica
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Un'infornata di computer Lenovo con Ubuntu preinstallato
Falla nel bootloader di Linux vanifica il Secure Boot
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Anche Amburgo molla Microsoft per l'open source

Commenti all'articolo (2)

In effetti non sembra poi questo grande sforzo...
28-2-2021 15:51

Dal titolo pensavo a qualcosa di piu'. Per pagare un paio di stipendi, per un colosso come Google, non serve aprire il portafogli, basta usare gli spiccioli
26-2-2021 08:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Annunci come quello di NVIDIA sull'appliance GRID per il Cloud gaming suggeriscono che il fenomeno stia acquisendo rilevanza, ma storie di insuccesso come OnLive sembrano indicare mancanza di trazione tra gli utenti. Hai qualche esperienza in merito?
Sì, e sono stato soddisfatto
Sì, ma sono rimasto deluso
No, ma penso che possa avere successo
No, e fallirà perché ci sono alternative più interessanti per videogiocare

Mostra i risultati (194 voti)
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 novembre


web metrics