È morto l'inventore del NES e dello SNES

Masayuki Uemura aveva 78 anni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-12-2021]

morto inventore nes snes

Lo scorso 6 dicembre è morto, a 78 anni, Masayuki Uemura, l'uomo che ha dato un contributo fondamentale a riportare in auge i videogiochi dopo la grande crisi del 1983.

Entrato in Nintendo nel 1971 dopo aver lavorato per Sharp, nel 1981 venne incaricato dal presidente Hiroshi Yamauchi di ideare una console che consentisse di giocare ai videogiochi arcade sul televisore di casa: il risultato, due anni dopo, fu il Famicom, conosciuto al di fuori del Giappone come NES.

Masayuki Uemura guidò anche lo sviluppo del Super Famicom (SNES) e seguì lo sviluppo di alcuni giochi; andò infine in pensione nel 2004 ma restò a disposizione di Nintendo come consulente, e assunse anche il ruolo di professore presso la Ritsumeikan University.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il NES torna nei negozi in versione mini
Il Nintendo compie 25 anni

Commenti all'articolo (2)

La foto la trovi qui.
11-12-2021 13:16

{al}
su wikipedia non c'e' la foto. mai sentito sto signore, ma una foto ci vorrebbe
10-12-2021 12:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando guidi in cittÓ, chi non vorresti incontrare nel traffico?
La Scuola Guida
Il neopatentato
La donna che si trucca in coda
Il manager che legge un quotidiano in coda
L'imbranata: parte in terza e si spegne il motore
L'avvoltoio dei parcheggi: continua a girare fino trovarne uno
La mamma con il SUV davanti alla scuola
L'indeciso sulla strada da prendere
Il vecchio col cappello
Il camion della nettezza urbana

Mostra i risultati (2472 voti)
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 31 gennaio


web metrics