Gmail, conto alla rovescia per la nuova interfaccia

Dall'8 febbraio debutta la “vista integrata” per passare con facilità da un servizio all'altro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-02-2022]

gmail vista integrata

Di tanto in tanto, Gmail si rifà il trucco: l'interfaccia si modifica con l'intento di rendere più semplice la consultazione della posta elettronica, sebbene spesso gli utenti siano più infastiditi che compiaciuti quando notano che qualcosa che ormai conoscevano bene è cambiato.

La prossima incarnazione di Gmail prenderà vita la prossima settimana, a partire dal giorno 8 febbraio, e segnerà il debutto della vista integrata di cui Google parla da un po': l'integrazione in questione è, come ci si potrebbe aspettare, quella tra i vari servizi offerti dalla Grande G.

L'idea, per usare le parole di Google stessa, è che ciò «renda semplice spostarsi tra le applicazioni critiche come Gmail, Chat e Meet, partendo da un unico luogo» e si traduce in una barra laterale posta sulla sinistra che contiene icone ben visibili per le varie applicazioni web, mentre le chat occupano la parte inferiore della barra stessa.

La zona a destra della barra, chiaramente, cambia in base all'app selezionata e contiene le funzioni che tutti già conoscono: nel caso di Gmail, l'accesso alle varie sezioni della casella di posta e che resta sostanzialmente invariato nell'aspetto a parte qualche piccolo ritocco, come il passaggio del colore del testo del pulsante Scrivi a un blu uniforme, unito a un cambio dell'icona relativa.

Un'ulteriore novità è costituita dalle Notification bubbles: le notifiche vengono racchiuse in bolle che, nelle intenzioni, «più facilmente restano in cima a ciò che richiede attenzione immediata».

A partire da martedì prossimo sarà possibile iniziare ad adoperare volontariamente la nuova interfaccia tramite un pulsante pop-up che apparirà nella parte inferiore dello schermo quando si accederà a Gmail; sarà in ogni caso sempre possibile tornare all'interfaccia precedente, almeno per i primi tempi.

Già a partire da aprile, poi, la vista unificata sarà attivata per tutti come impostazione predefinita, e anche in questo caso sarà possibile tornare indietro. Questa possibilità svanirà però entro la conclusione del secondo trimestre di quest'anno, ossia entro la fine di giugno.

new gmail view 2
L'interfaccia attuale di Gmail
new gmail view 1
La nuova interfaccia di Gmail

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Gmail, arriva il restyling: ecco come attivare subito le novità
Gmail, arrivano le email che si autodistruggono
Google smetterà di leggere la vostra posta su Gmail

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Sono d'accordo anche se, in ogni caso, questi pannelli sono comunque già molto comprimibili e, quindi, si può già liberare spazio per le etichette. Leggi tutto
12-2-2022 11:08

In genere DETESTO anch’io i cambiamenti imposti, come questo. Nel caso specifico devo ancora provarlo, però lo screenshot dell’articolo mi mostra sostanzialmente tre elementi che mi fanno essere possibilita/ottimista: (1) lieve riduzione dello spazio “centrale” dedicato alle mail —> MALE (2) eliminazione dei pannelli Chat, Room, Meet,... Leggi tutto
5-2-2022 17:08

A guardare l'immagine a corredo dell'articolo qualche dubbio in merito ce l'ho, la barra verticale destra ha la freccina in basso a destra per nasconderla ma quella nuova a sinistra pare di no... spero di sbagliarmi. Leggi tutto
4-2-2022 18:17

Che dire... :ola: Mi divertirei ancora di più se fossi io personalmente a gestire i cambi nei percorsi stradali più appropriati. Leggi tutto
4-2-2022 18:15

@ {inqbo} :clap: Quoto in pieno ogni sua parola. Basta, basta, basta. Ma tanto con il cloud, siamo in balia di ogni minimo cambio di regolamento, senza se e senza ma, anche senza alcuna logica, subendo tutto e il contrario di tutto. Dall' oggi al domani tutto può cambiare perchè è deciso dai proprietari del servizio e che possono... Leggi tutto
3-2-2022 17:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
È la solitudine che spinge le persone a usare "più tecnologia".
È l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (1462 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 agosto


web metrics