Il CD non è morto: le vendite tornano a salire

I supporti fisici sono tutt'altro che defunti: anche le vendite dei vinili nel 2021 hanno registrato un aumento sostanzioso.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-03-2022]

vendite cd crescita 2021

Lo streaming musicale ha davvero ucciso i supporti fisici? Stando agli ultimi dati diffusi dalla RIAA, la risposta alla domanda è un chiaro «No», almeno negli Stati Uniti, dove nel 2021 le vendite di CD sono cresciute del 21%, invertendo la tendenza in atto dal 2004.

In totale, il valore del mercato americano dei CD nel 2021 è stato di 584 milioni di dollari, ossia quasi pari a quello del mercato dei download digitali, che ha totalizzato 587 milioni di dollari (in calo del 12% rispetto al 2020).

Come capita ormai da 15 anni, poi, un altro supporto fisico ha visto nel 2021 un aumento delle vendite negli USA: si tratta dei vinili, le cui vendite lo scorso anno sono cresciute del 61%, generando ricavi per 1 miliardo di dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Highway Hi-Fi, il mangiadischi per l'autoradio
La musicassetta compie cinquant'anni
Nel giradischi metti il disco di legno
Stamparsi i propri dischi su vinile? Ora si può
IBM: l'era del PC è agli sgoccioli

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Infatti, a volte va bene e si riesce a fare una copia fruibile indipendentemente dall'accessibilità al file originale, a volte va male e, quando altri lo decidono, i soldi spesi risultano buttati..
20-6-2022 19:01

La musica acquistata su Google Play si poteva copiare su diversi dispositivi e credo anche masterizzare su CD. Ora però Google Play non esiste più. Almeno però i file acquistati esistono ancora. Questo perché potevano essere fruiti indipendentemente dall'app. Per altri fornitori forse non è così. Il problema è lo stesso con i contenuti... Leggi tutto
20-6-2022 00:19

Infatti c'è pure il rischio di trovarsi in situazioni in cui, nel caso chi ha venduto i diritti di fruizione chiuda i battenti, non si riesce più neppure ad ascoltare la musica per la quale si è pagato, in quanto a fare la copia su CD potrebbe pure essere impedito tramite il DRM. Leggi tutto
18-6-2022 15:16

Riprendo la discussione per fare una precisazione sui file musicali che si acquistano e si scaricano: non sono di proprietà dell'utente. E non intendo il diritto di proprietà della musica (quello non ce l'avete nemmeno col CD), intendo proprio che la copia del file che voi scaricate sul vostro dispositivo non è vostra. Ce l'avete solo in... Leggi tutto
14-6-2022 00:25

equalizzazione, o meglio, perdita di fedeltà :P :lol:
30-3-2022 18:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa ti trattiene dall'installare Linux?
Tutti quelli che conosco hanno Windows: con chi potrei scambiare dati e software?
Non ho voglia di imparare un nuovo sistema operativo e dei nuovi programmi.
Alcuni miei componenti hardware non vengono riconosciuti.
Ci sono alcuni software che utilizzo sotto Windows che mi sono indispensabili.
Semplicemente non sento l'esigenza di passare a Linux.
Ho intenzione di farlo nel prossimo futuro.
Nessun motivo mi impedisce di passare a Linux, infatti già lo utilizzo con soddisfazione.

Mostra i risultati (11810 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 giugno


web metrics