Intel, le CPU Raptor Lake arrivano a 6 GHz

Con l'overclock, i Core di tredicesima generazione raggiungono addirittura gli 8 GHz.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-09-2022]

intel raptor lake 6 ghz

I processori AMD saranno anche in grado di raggiungere una frequenza di clock massima pari a 5,7 GHz, ma Intel non ha intenzione di lasciare la rivale in vantaggio in questa riedizione della corsa ai GigaHertz.

Durante il Technology Tour 2022, il gigante di Santa Clara ha infatti affermato che i processori basati sull'architettura Raptor Lake (ossia i Core di tredicesima generazione) sono in grado di operare nativamente a 6 GHz e che, se sottoposti a overlock e dotati di un adeguato raffreddamento ad azoto liquido, sono persino in grado di arrivare a 8 GHz.

Sebbene Intel sia in teoria in grado di sfornare processori che superano di 300 MHz quelli di AMD, però, ancora non è dato sapere quando la prima CPU capace di tali prestazioni sarà in commercio, né se si tratterà di un modello standard o se magari apparterrà alla serie speciale KS (processori dedicati ai desktop e con moltiplicatore sbloccato).

Sempre durante la presentazione, Intel ha affermato che i Raptor Lake, rispetto alla generazione precedente, migliorano le prestazioni durante le operazioni a singolo thread del 15%, e di ben il 41% durante lo operazioni a thread multiplo.

Com'è ormai abituale, infine, le CPU Raptor Like adottano sia E core (core che privilegiano l'efficienza) e P core (core che invece privilegiano le prestazioni), attivati a seconda delle necessità di elaborazione; in questa generazione di processori il numero di E core è raddoppiato, rispetto alla generazione precedente, le cache di livello 2 e 3 sono di dimensioni maggiori, e si introduce ufficialmente il supporto alle RAM DDR 5-5600.

La presentazione ufficiale dei processori Raptor Lake è fissata per il 27 settembre, mentre i primi esemplari dovrebbero arrivare sul mercato nel corso di ottobre.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Intel Core i9, 18 core e clock fino a 4,5 GHz
La legge di Moore è morta davvero

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Beh oggi un Commodore 64 funzionante potrebbe anche non valere poco... ma non detto.
26-9-2022 19:04

Si pu sempre rimediare, io ne ho due di cui uno funzionante, ma forse sono un caso a parte avendo una collezione completa degli 8 bit.....
25-9-2022 14:35

Avercelo ancora non nascondo che mi piacerebbe usarlo ogni tanto Leggi tutto
23-9-2022 20:34

non c' solo il TRIS, puoi giocare anche non bidimensionale, con gli scacchi, la dama, shanghai, le carte, forza 4, oppure rimanendo nel bidimensionale batttaglia navale...
23-9-2022 18:59

Anche giocando a tic-tac-toe, e basta un foglio di carta ed una penna...
21-9-2022 14:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual tra questi il motivo pi importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1304 voti)
Settembre 2022
Da Amazon un Kindle su cui si può anche scrivere
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 ottobre


web metrics