Sciopero della fame degli informatici

La Vitrociset, azienda specializzata in sistemi di controllo del volo, licenzia 150 dipendenti e i lavoratori iniziano uno sciopero della fame.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-10-2005]

Siamo talmente abituati agli scioperi della fame istrionici e continui di Pannella che le parole "sciopero della fame" hanno perso una parte del loro drammatico potere evocativo.

Per i lavoratori della Vitrociset, azienda informatica italiana specializzata in sistemi di controllo del volo, invece, rappresenta l'extrema ratio, l'ultima arma per sensibilizzare l'opinione pubblica, visto che non possono fermare o ritardare treni o aerei.

La Vitrociset, azienda leader in sistemi per il controllo del volo, fornitrice quasi unica dell'ente pubblico ENAV che ha il monopolio delle torri di controllo e della sicurezza aerea in Italia, nove milioni di euro di attivo, licenzia ben 150 tra tecnici, programmatori, ingegneri e impiegati amministrativi. La riduzione di personale avviene su un totale di circa 600 dipendenti, con la scusa di diventare più competitiva tagliando i costi, ma in realtà avviene perché gli azionisti italiani pensano di vendere a mani straniere e vogliono rendere l'azienda, un gioiellino dell'high-tech italiano, ancora più appetibile.

Per questo due dei venti delegati sindacali RSU hanno iniziato uno sciopero della fame per chiedere l'intervento del Governo, unico grande cliente della Vitrociset, a difesa dell'occupazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{utente anonimo}
il solito bravo manager che fa fallire la sua azienda probabilmente e diventa direttore generale di un concorrente..poi tutti cantano l'inno italiano
26-11-2005 23:06

Si, vero Leggi tutto
27-10-2005 23:57

{ATCR}
mi hanno detto.. Leggi tutto
27-10-2005 23:50

{Gwain}
...e che si complimenteranno per la "scelta coraggiosa " (c'è molto coraggio quando si parla del posto di lavoro altrui) di tagliare posti di lavoro per render competitiva l'azienda...
27-10-2005 22:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual lo strumento di informazione di cui ti avvali di pi?
I media tradizioniali (Tv, radio, stampa, ecc.)
Internet, soprattutto i siti autorevoli (Repubblica, Corriere, ecc.)
Internet, soprattutto i siti indipendenti o di controinformazione
Internet, soprattutto i social network (Twitter, Facebook, ecc.)
Non mi fido di nessun media e credo solo a quello che vedo

Mostra i risultati (3012 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics