Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1378

Hot!

News - Secondo Michael Dell comprare un netbook è un errore: schermo piccolo e potenza limitata rendono presto gli utenti insoddisfatti. (21 commenti)
14-10-2009
Hot! Internet ufficio PMI 20 minuti Trend Micro

News - Le aziende tollerano l'uso personale di chat, e-mail e social network durante l'orario di lavoro, ma per un periodo di tempo limitato. (8 commenti)
14-10-2009
Snow Leopard bug account Guest cancella dati utent Hot!

Sicurezza - Fare login con l'account Guest può portare alla cancellazione di tutti i dati presenti sul Mac. Apple ha promesso che presto rilascerà una patch. (7 commenti)
14-10-2009
Hot! flowchart tratto dal brevetto

News - L'azienda riuscì a strappare a Microsoft 585 milioni di dollari per violazione di un brevetto. Ora ci riprova con altre 23 aziende, da Apple a Yahoo, da Google a eBay. (4 commenti)
di Kim Allamandola, 14-10-2009
Google malware Webmaster Tools siti compromessi Hot!

Sicurezza - Tramite gli Strumenti per i Webmaster, Google indica agli amministratori dei siti violati il codice pericoloso che qualche malintenzionato ha piazzato. (5 commenti)
14-10-2009
Hot! rogueware ramsonware

Sicurezza - Il Pc diventa inutilizzabile e all'utente viene chiesto un riscatto per renderlo nuovamente operativo. Rogueware e ramsonware vanno a braccetto. (12 commenti)
13-10-2009
Microsoft patch ottobre 2009 13 bollettini 34 bug Hot!

Sicurezza - Tredici correzioni per chiudere 34 falle, comprese quelle note in Smb e Windows CryptoAPI. Sistemate alcune vulnerabilità anche in Windows 7.
14-10-2009
Hot!

Flash - Se potesse tornare indietro, il padre del Web lascerebbe una sola barra dopo "http:". (9 commenti)
14-10-2009
Sondaggio
E' corretto utilizzare i social network in ufficio?
Sì, perché offrono numerose occasioni per migliorare la propria produttività.
Sì, perché sono strumenti validi per condividere opinioni lavorative con amici e colleghi.
Sì ma con moderazione: una pausa di cinque minuti ogni tanto allenta la tensione e migliora la produttività.
No, perché la commistione tra aspetti privati e professionali generata dall'utilizzo di questi strumenti potrebbe causare problemi sul posto di lavoro.
No, perché non è corretto scambiare opinioni relative a questioni lavorative attraverso i social media.
No, perché hanno un impatto negativo sulla produttività.
Non saprei.

Mostra i risultati (2009 voti)
Leggi i commenti (16)
Luglio 2020
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Tutti gli Arretrati

web metrics