Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1502

Il QR Code che conduce a ZeusNews Hot!

Trucchi - Un piccolo codice a barre nasconde informazioni preziose. Per leggerlo basta la fotocamera del cellulare. (18 commenti)
di Riccardo Valerio, 19-05-2010
Hot! Nokia N900

NL 911 - IL TEST DI ZEUS - Interfaccia a desktop virtuali e touchscreen resistivo.
19-05-2010
grid Hot!

Sicurezza - L'acquisizione non autorizzata dei dati relativi alle reti wireless tramite la googlecar potrebbe costare cara alla multinazionale. (14 commenti)
di Dodi Casella, 19-05-2010
Hot! vista

Segnalazioni - Dvd di ripristino. Variabili d'ambiente. Il registro di sistema. Rimozione utenti. Virtualizzare le installazioni dei software.
di Veronica Ciarumbello, 19-05-2010
gsma Hot!

Sicurezza - Gli esperti chiedono di escludere i cellulari nella scuola primaria e ne sconsigliano l'uso per tutto il periodo pre-adolescenziale. Dieci anni di studi. (6 commenti)
di Dodi Casella, 18-05-2010
Hot!

News - 2.500 euro di multa ai lavoratori di Eutelia IT per aver manifestato sotto la Presidenza del Consiglio. (7 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 18-05-2010
Parallel Lines, una storia tante storie.. Hot!

News - Philips lancia il concorso Tell It Your Way. L'autore del miglior cortometraggio passerà una settimana negli studi di Ridley Scott.
di Riccardo Valerio, 19-05-2010
Hot! fotolia

Segnalazioni - La versione 2.0 del plug-in per Office 2007 e 2010 è arricchita da nuove funzionalità.
18-05-2010
Sondaggio
Come vedi il futuro dell'umanità, in ambito scientifico?
Il futuro è nella condivisione delle conoscenze. L'arroganza delle multinazionali nei confronti della proprietà intellettuale è solo il canto del cigno: infatti grazie alle tecnologie il sapere non potrà più essere detenuto da pochi potenti.
Per tutelare ricerche che richiedono investimenti cospicui, la proprietà intellettuale è uno strumento equo e ragionevole. Lo strapotere attuale della grande industria va solo limitato nel tempo ed emendato dagli aspetti più truci.
Lo scenario più probabile è un doppio binario tra scienza proprietaria e open source. La prima coprirà i settori che richiedono investimenti a lungo termine, la seconda quelli in cui la cooperazione raggiunge i risultati migliori.
Il potere si concentra dove c'è il denaro. Volenti, o nolenti, i big dell'economia mondiale si accaparreranno tutte le fonti di conoscenza, e sapranno farle fruttare a dovere, per il bene dell'umanità.

Mostra i risultati (1464 voti)
Leggi i commenti (5)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati

web metrics