Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 2413

nexus 6 Hot!

Maipiusenza - Google avrebbe scelto Motorola per il suo primo phablet da 5,9 pollici.
28-07-2014
Hot! window socket 01

Maipiusenza - Aderisce al vetro con una ventosa e fornisce energia pulita. (3 commenti)
28-07-2014
DDoS Akamai Forrester Hot!

Sicurezza - Server web sempre più presi di mira, soprattutto in Europa. (1 commento)
28-07-2014
Hot! gioacchino genchi

News - Il TAR reintegra il superpoliziotto, radiato dopo le dichiarazioni sul social network. (13 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 28-07-2014
windows 8 1 update 1 Hot!

News - Imminente l'uscita dell'Update 1.
30-07-2014
Hot! M antimateria gravita

News - L'esperimento Aegis dimostra che anche l'antimateria obbedisce alla forza di gravità. (2 commenti)
28-07-2014
HTC One M8

News - Disponibile l'update, in attesa di Android L. (1 commento)
28-07-2014
Hot! cortana vs siri

News - In uno spot la figuraccia del software di Apple. (7 commenti)
30-07-2014
ie vulnerabile bromium

Sicurezza - Rispetto al 2013 le falle sono raddoppiate.
28-07-2014
Hot! Google Baseline study

News - Una raccolta dati senza precedenti aiuterà a prevenire le malattie.
31-07-2014
M motorini patente punt Hot!

News - Cambia il codice della strada, giro di vite alle multe per fare cassa. (18 commenti)
31-07-2014
Sondaggio
Come vedi il futuro dell'umanitÓ, in ambito scientifico?
Il futuro Ŕ nella condivisione delle conoscenze. L'arroganza delle multinazionali nei confronti della proprietÓ intellettuale Ŕ solo il canto del cigno: infatti grazie alle tecnologie il sapere non potrÓ pi¨ essere detenuto da pochi potenti.
Per tutelare ricerche che richiedono investimenti cospicui, la proprietÓ intellettuale Ŕ uno strumento equo e ragionevole. Lo strapotere attuale della grande industria va solo limitato nel tempo ed emendato dagli aspetti pi¨ truci.
Lo scenario pi¨ probabile Ŕ un doppio binario tra scienza proprietaria e open source. La prima coprirÓ i settori che richiedono investimenti a lungo termine, la seconda quelli in cui la cooperazione raggiunge i risultati migliori.
Il potere si concentra dove c'Ŕ il denaro. Volenti, o nolenti, i big dell'economia mondiale si accaparreranno tutte le fonti di conoscenza, e sapranno farle fruttare a dovere, per il bene dell'umanitÓ.

Mostra i risultati (1421 voti)
Leggi i commenti (5)
Settembre 2019
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati

web metrics