Il corpo umano come batteria? Yes we can

Scienziati del MIT dimostrano come utilizzare la corrente elettrica del corpo umano per alimentare piccoli dispositivi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-11-2012]

ear energy chip penny

Un gruppo di ricercatori del MIT ha scoperto come utilizzare la corrente elettricita generata dal corpo umano (e adoperata dal sistema nervoso), tramite un piccolo chip che ha dimostrato di essere in grado di raccogliere l'elettricità per alimentarsi.

Il primo test è stato eseguito su dei maiali: il chip è stato impiantato nell'orecchio interno degli animali, vicino alla coclea, che ha il compito di trasformare le onde sonore in segnali elettrici.

Per controllarne il funzionamento, il chip è stato dotato di circuiti in grado di rilevare alcune sostanze chimiche; i dati sono poi stati trasmessi a un ricevitore esterno tramite onde radio.

L'esperimento ha avuto pieno successo, consentendo inoltre agli animali di mantenere l'udito (una delle preoccupazioni dei ricercatori era che il chip compromettesse la capacità di udire: per questo raccoglie solo una frazione dell'elettricità); in questo modo si apre la possibilità di impiantare dispositivi medici che non hanno bisogno di batteria.

Bisogna tuttavia tenere presente che il voltaggio rilevato nella coclea, sebbene sia il più alto nel corpo umano, è estremamente basso; per poter alimentare il trasmettitore radio, infatti, il chip è stato dotato dei circuiti necessari a raccogliere l'elettricità e ad accumularla in un condensatore.

Sondaggio
Recenti scoperte genetiche affermano che l'invecchiamento è controllabile e quindi potremo vivere tutti più a lungo. Cosa ne pensi?
E' una grande scoperta, sono contento di vivere più a lungo.
L'importante è poter vivere bene e in salute.
Trovo che la genetica si stia spingendo oltre i limiti umani.
Significa che dovremo tutti lavorare più a lungo e andare in pensione più tardi.
Questo contribuirà al sovraffollamento del pianeta.

Mostra i risultati (5539 voti)
Leggi i commenti (12)

Dato che il voltaggio di una batteria biologica quale è il corpo umano non resta costante, servono tra i 40 secondi e i 4 minuti per raccogliere l'energia sufficiente per trasmettere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La macchina che ricava elettricità dai segnali radio
Quante patate ci vogliono per alimentare casa tua?
Il pennarello per disegnare circuiti elettrici funzionanti
Biostampante 3D per la cartilagine del ginocchio
Il robottino per aiutare i bambini autistici
Nanopompa per insulina indossabile, la comanda lo smartphone
Tumore da telefonino, per la Cassazione il legame c'è
La riabilitazione motoria si fa col Kinect di Microsoft
Il trapano per cranio che non perfora anche il cervello
Un vaccino definitivo per la dipendenza da nicotina
Dardo gli attraversa il cervello, lui sta bene

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

L'avevo letto anche io questa notizia di IBM. Ma sapevo che avevano problemi a bloccare la condivisione: praticamente con una stretta di mano trasmettevi tutto, dal numero di scarpe al conto corrente (password comprese). Non riuscivano a mantenere un minimo di privacy. Per quanto riguarda la privacy, ricordo che molti anni fa un vecchio... Leggi tutto
20-12-2012 16:43

{Barbera&Champagne}
L'IBM, alcuni anni fa, ha brevettato un sistema che sfrutta la conducibilità superficiale della pelle, con relativo strato lipidico, per trasmettere dati da un punto all'altro del corpo, oppure fra diverse persone: basterebbe una stretta di mano...
11-12-2012 12:25

@ Zievatron *_* se hai occasione, leggilo, ne val la pena. considerando che ha quasi cent'anni e che si tratta di una "visione" con le conoscenze di allora, troverai parecchie assonanze con quel che ci gira intorno ora, dal "controllo delle nascite", nel senso di predisposte secondo i bisogni, alla "droga della... Leggi tutto
1-12-2012 12:34

@ Kalandra No. Non l'ho letto.
1-12-2012 12:22

Leggi tutto
1-12-2012 10:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se Internet potesse migliorare la tua vita, che cosa vorresti?
Conoscere amici e comunicare
Risparmiare sugli acquisti
Innamorarti
Guadagnare tanti soldi
Imparare (lingue, culture, cucinare, suonare, ecc.)
Lavorare di meno
Altro

Mostra i risultati (3280 voti)
Gennaio 2020
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Tutti gli Arretrati


web metrics