Office preinstallato sui tablet con Windows 8.1

Per favorire le vendite, Microsoft ha deciso di regalare Office 2013 Home & Student agli acquirenti di tablet.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-06-2013]

microsoft windows 8 office 2013 tablet gratis

Microsoft ha trovato un sistema che potrebbe funzionare per spingere i propri tablet basati su Windows 8: regalare Office.

Durante una conferenza stampa al Computex, Tami Reller (il CFO diventata nota di recente per aver annunciato l'uscita di Windows 8.1) ha dichiarato che sui tablet x86 di piccole e medie dimensioni (7 o 8 pollici di diagonale) con Windows 8.1 sarà preinstallato gratuitamente Office 2013 nella versione Home & Student.

In questo modo i tablet di Microsoft si presentano davvero come dei sostituti completi per il notebook, offrendo una combinazione delle applicazioni più usate (Word, Excel, PowerPoint, OneNote) e permettendo agli utenti di risparmiare i 119 euro necessari per acquistare la versione di Office in questione.

Finora, infatti, per dotare di Office un tablet con processore Intel era necessario effettuare un acquisto separato; l'alternativa era orientarsi verso un tablet ARM dove, con Windows RT, è compresa anche la versione dedicata di Office, che però non offre proprio tutte le funzioni di quella per processori x86.

Sondaggio
Il flop di Windows 8 sembra replicare tristemente quello di Vista e c'è chi comincia a sostenere che Microsoft sia ormai sulla via del declino, dopo aver mancato clamorosamente il successo anche nei telefonini, nei tablet e nei dispositivi embedded.
Windows 8 è perfettamente stabile, facile da usare e non richiede hardware particolare: non è affatto un flop e Microsoft non è in declino.
La qualità del software Microsoft è in calo da anni: mancano soprattutto in visione e in integrazione. Stanno spingendo su troppi fronti, perdendo di vista la qualità complessiva.
Ognuno deve fare bene il proprio mestiere e basta. Microsoft si concentri su Windows, lasciando perdere Zune e tutto il resto; Google insista sui motori di ricerca, non sui social network, la mail o gli occhialini.

Mostra i risultati (6343 voti)
Leggi i commenti (71)

Anche per i tablet con Windows RT, peraltro, ci sono novità software: quando sarà rilasciato Windows 8.1 RT verrà aggiunto gratuitamente anche Outlook 2013 RT, un'applicazione che ancora mancava.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Windows 8.1, conto alla rovescia per la Preview
Acer presenta il primo tablet da 8 pollici con Windows 8
Windows 8.1 arriva in estate
Microsoft Surface RT debutta in Italia tra i bug
Microsoft svela i prezzi di Office 2013 e Office 365

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)


@Gladiator Un declino sempre più vicino: La MS guadagna solo da 2 prodotti su 200: Windows Server e MS-Office. Gli altri o sono in perdita o sono solo in pareggio come XBOX che poi non ripaga le perdite passate. Una volta si diceva genericamente Windows dato che Windows per piccoli dispositivi (Windows CE e windows-phone) e il Desktop... Leggi tutto
9-6-2013 16:14

@mda Mi sa che il suo declino, anche sui desktop, se già non è iniziato con W8 sia molto vicino... :roll:
9-6-2013 10:33

@Gladiator Infatti le vendite delle "mattonelle" sono i numeri dei rivenditori che lo hanno acquistato mica dei clienti che lo usano... UN DISASTRO! Prima alla MS perdono sui grossi computer, poi i server, poi i minipc, adesso i cellulari,... Notate che qui che la MS ci guadagnava, mica con i desktop!!! Aspetto con ansia... Leggi tutto
9-6-2013 01:45

Quoto! Mi sembra proprio che stiano raschiando il fondo del barile pur di trovare un modo di venderli, fra poco dovranna anche metterci 10 € in aggiunta a chi se li porta via gratis. :roll: Così almeno risparmiano sullo smaltimento. :twisted: Leggi tutto
8-6-2013 19:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La sopravvivenza di alcune tecnologie "da ufficio" sarà messa a dura prova. Secondo te, quale tra queste non sopravviverà?
Le calcolatrici
Gli scanner
Gli schedari
I telefoni da scrivania
Le bacheche
I compact disc
I boccioni dell'acqua
I post-it
Le chiavette USB

Mostra i risultati (4790 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics