Dieci ore di carica per il notebook a batteria solare

Basato su Intel Atom e Ubuntu, grazie ai pannelli solari pieghevoli si ricarica in appena due ore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-08-2013]

sol laptop solare

Non si tratterà del primo portatile a energia solare del mondo, ma di certo è il primo a promettere un'autonomia di 10 ore con una sola carica.

Stiamo parlando di Sol, il laptop creato da WeWi Telecommunications, la cui caratteristica principale è la dotazione di pannelli solari ripiegabili. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Cosa manca nel tuo notebook attuale e vorresti che fosse presente? Aggiungi eventualmente la risposta nei commenti.
Una maggiore risoluzione del display
L'uscita VGA
Un processore più veloce
Più memoria Flash
La possibilità di utilizzare una batteria più capace
La porta LAN
Almeno una porta USB supplementare o una USB 3.0
Più memoria RAM
Il touchscreen

Mostra i risultati (1730 voti)
Leggi i commenti (18)
Pensato in particolare per quelle zone in cui l'elettricità non arriva o è discontinua, Sol può funzionare alimentandosi direttamente dai pannelli solari, che servono anche a ricaricare la batteria interna: per una carica completa bastano due ore di esposizione alla luce del sole.

La batteria permette quindi di lavorare ininterrottamente per 10 ore, o così promette WeWi.

È chiaro che per ottenere questo risultato è necessario realizzare un portatile con componenti che consumino poco: ecco quindi spiegata la scelta del processore Intel Atom D2500, un dual core che lavora a 1,86 GHz e che in Sol è accompagnato da 2 Gbyte di RAM (espandibili sino a 4 Gbyte). L'articolo continua dopo il video.

La dotazione comprende anche un hard disk da 320 Gbyte, grafica GMA3600, schermo LCD da 13,3 pollici con risoluzione di 1366x768 pixel, webcam da 3 megapixel, una porta USB 2.0, una HDMI, una Ethernet, uno slot per schede SD, modulo GPS, un'uscita jack audio e il supporto a Wi-Fi, 3G/4G Bluetooth. Il sistema operativo prescelto è Ubuntu Linux.

Sol sarà lanciato in Ghana (Africa) e in seguito raggiungerà anche Europa e Stati Uniti. Il modello qui presentato costerà 350 dollari, mentre quello impermeabile costerà 400 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo zainetto che misura l'inquinamento
Energia dal Sole e dalle vibrazioni
Da IBM una parabolica per concentrare l'energia di 2.000 soli
Solare può soddisfare 100% di fabbisogno energetico mondiale
Il pannello solare... adesivo
Il forno a energia solare
Pannelli solari con la stampante 3D in 15 secondi
Energia solare dalle finestre grazie alle celle trasparenti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)


Ritornando in tema (con gli eeepc ne eravamo un po' usciti) e per farla breve, con quella scheda grafica il supporto linux sarà comunque scarso (l'unica versione supportata, pur con diversi limiti, è ubuntu 12.04 a 32 bit) ed anche se dovessero scegliere windows (scelta secondo me pessima per questa categoria di prodotti) il supporto... Leggi tutto
22-8-2013 07:41

Difatti l' ho anche scritto nel precedente messaggio di non conoscere questi eeepc :wink: sto soltanto cercando di capire attraverso opinioni se questi prodotti possono essere o no validi, in modo da non fare cattivi acquisti e un po' per curiosità!!! Poi dipende dalle esigenze o pretese che una persona può avere!!! Le informazioni le... Leggi tutto
22-8-2013 01:32

Senza offesa, ma mi pare che tu sia poco informato sull'argomento; gli eeepc li hanno prodotti fino all'anno scorso, nello specifico il mio è un modello del 2012, il 1025C, basato su un hardware molto simile al notebook di cui stiamo parlando, in particolare la sezione grafica è della stessa famiglia, quindi so di cosa sto parlando per... Leggi tutto
21-8-2013 08:05

A dire il vero non avevo ben presente come sono gli eeepc, ho visto ora che sono quelli piccoli, i predecessori dei netbook, che 5 anni fa si facevano anche pagare... :oops: Ho visto su Wikipedia che erano nati con xp o linux...ma forse il tuo era nato con xp. Un hardware limitato che non ha molto a che vedere con quello dell'... Leggi tutto
21-8-2013 01:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
E' buona l'acqua del rubinetto?
Sì. La bevo quasi sempre.
No. Di solito bevo acqua in bottiglia.
Sì, ma di solito bevo acqua in bottiglia.

Mostra i risultati (6033 voti)
Settembre 2020
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Tutti gli Arretrati


web metrics