I Google Glass protagonisti a Digiarte 2013

La decima edizione della manifestazione artistica mostra come si è trasformata la fotografia nell'era degli occhiali di Google.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-10-2013]

google glass digiarte

Prenderà il via il prossimo primo novembre la decima edizione di Digiarte, il progetto dell'Associazione Culturale Simpatico Mimetico di Sesto Fiorentino.

Il tema di quest'anno è Uno sguardo altrove: parteciperanno artisti «che hanno in comune una visione internazionale o insolita della realtà».

Nella giornata di apertura ci sarà un incontro particolare presso la Sala Conferenze della Scuola Internazionale Lorenzo de' Medici, a Firenze, alle 10.00. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
La tecnologia attuale rende già possibile avere dei ''superpoteri'' che un tempo sembravano appannaggio solo dei personaggi di fantasia. Quale non vedi l'ora di avere?
La capacità di respingere i proiettili, come Superman.
La resistenza alla fatica e alle ferite, come Batman.
Il "senso di ragno" di Spider-Man.
L'armatura di Iron Man.
L'invisibilità, come la Donna Invisibile.
Il "senso radar" di Daredevil.
La telecinesi, come Jean Grey degli X-Men.
Il governo dell'elettricità, come Fulmine Nero.
La vista di Robocop.

Mostra i risultati (2039 voti)
Leggi i commenti (2)
In quell'occasione, riservata ai media, saranno mostrati due esemplari di Google Glass grazie alla partecipazione delle aziende Rokivo e Vidiemme che fanno parte della Google Explorer Experience.

Durante l'incontro si parlerà di che cosa è possibile fare con gli occhiali e delle sperimentazioni che si vorrebbero avviare in ambito sociale, turistico, di viabilità.

In seguito, alle 15.00, presso l'Ipercoop di Sesto Fiorentino ci sarà una Demo che mostrerà al pubblico le capacità degli occhiali.

I Google Glass saranno anche presenti negli spazi espositivi dell'evento tramite il progetto A step haed che riguarda proprio la fotografia ai tempi dei Google Glass. L'articolo continua dopo il video.

Sarà infatti allestita una mostra fotografica con immagini scattate attraverso gli occhiali di Google e alla quale parteciperanno due artisti internazionali: Richard Koci Hernandez e Harper Reed.

La decima edizione di Digiarte proseguirà sino al 16 novembre. Ogni ulteriore è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Al cinema coi Google Glass, arrestato per pirateria
Gli occhiali per gli ipovedenti
Una minaccia tutta italiana per i Google Glass
Il primo porno girato coi Google Glass
Il chirurgo coi Google Glass
Google Glass, un pericolo per la privacy?
La prima proposta di matrimonio tramite Google Glass

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la più grande inquietudine che hai a casa e che la domotica potrebbe risolvere?
Sentirsi insicuri in casa quando si è lì da soli.
Che le persone lascino le luci accese quando non serve.
Dimenticarsi se le porte sono state chiuse a chiave o se le finestre sono state chiuse a dovere.
Familiari anziani non autosufficienti quando in casa sono soli.
Preoccuparsi della sicurezza quando siamo lontani.
Perdere tempo a girare per casa ad accendere o spegnere le luci.
Preoccuparsi che le attrezzature della cucina (per esempio il forno) siano state lasciate accese accidentalmente.
Preoccuparsi che la casa sembri vuota quando siamo lontani.
Possibili incidenti nelle zone della casa che non sono adeguatamente illuminate durante la notte.
La casa è troppo calda o troppo fredda per il dovuto comfort.

Mostra i risultati (968 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics