Dieci trucchi per Google Chrome

Funzioni segrete e utili estensioni per trarre il massimo dal browser di Google.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-12-2013]

google chrome trucchi

Chrome, il browser di Google, ha ormai acquisito una popolarità vasta e robusta. La maggior parte dei suoi utenti, però, probabilmente non conosce alcune particolarità avanzate che questo programma offre. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra queste tecniche diffusamente utilizzate dagli hacker ti sembra la più pericolosa?
1. Violazione di password deboli: l'80% dei cyberattacchi si basa sulla scelta, da parte dei bersagli, di password deboli, non conformi alle indicazioni per scegliere una password robusta.
2. Attacchi di malware: un link accattivante, una chiave USB infetta, un'applicazione (anche per smartphone) che non è ciò che sembra: sono tutti sistemi che possono installare malware nei PC.
3. Email di phishing: sembrano messaggi provenienti da fonti ufficiali o personali ma i link contenuti portano a siti infetti.
4. Il social engineering è causa del 29% delle violazioni di sicurezza, con perdite per ogni attacco che vanno dai 25.000 ai 100.000 dollari e la sottrazione di dati.
5. Ransomware: quei programmi che "tengono in ostaggio" i dati dell'utente o un sito web finché questi non paga una somma per sbloccarli.

Mostra i risultati (2433 voti)
Leggi i commenti (7)
Vi sono infatti alcune utili funzioni nascoste - poiché ancora a livello sperimentale - in quanto non raggiungibili direttamente dai menu o estensioni poco conosciute che possono semplificare diverse operazioni.

1. Generare password automaticamente

In Windows, Linux, Mac OS e Chrome OS è possibile fare in modo che Chrome generi automaticamente delle password sicure che vadano a riempire automaticamente il campo relativo all'interno delle pagine di creazione degli account presentate dai vari siti.

Per poter sfruttare questa funzionalità è necessario avere effettuato il login con il proprio account Google Chrome e avere abilitato il gestore delle password.

01 generazione password

Quindi occorrerà digitare, nella barra degli indirizzi, chrome://flags: si presenterà una schermata tramite la quale sarà impossibile agire su diverse opzioni sperimentali.

01 generazione password screenshot

Lì bisognerà cercare la voce Attiva generazione di password e attivarla tramite l'apposito link.

A quel punto, ogni volta che sarà presentata una schermata di registrazione Chrome proporrà una password mostrando il simbolo di una chiave all'interno del campo relativo e cliccando sulla quale il suggerimento sarà svelato; o, almeno, questa è l'intenzione: in realtà il sistema non funziona proprio con tutti i siti.

2. Salvare le schede

La navigazione a schede (o tab) è senz'altro utile ma può essere fonte di confusione: in un attimo la barra può affollarsi e diventa difficile destreggiarsi tra tutte le pagine aperte.

02 tab.bz

La maggior parte di esse, tuttavia, resta abbandonata in una scheda in secondo piano senza un vero scopo immediato: magari è aperta semplicemente perché in un secondo momento ci si ricordi di consultarla.

Più comodo e ordinato sarebbe però poter "salvare" le schede aperte in un luogo in cui non ingombrino l'interfaccia e dal quale poterle riaprire successivamente.

L'estensione Tab.bz serve proprio a questo scopo: permette di liberare la barra delle schede raggruppando queste ultime in una lista che contiene tutte quelle aperte e alle quali si può accedere in un secondo momento, dando vita a una sorta di catalogo di pagine preferite.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Chrome, come migliorare la gestione delle schede

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'estensione per gli ebook di Amazon in versione pirata
Chrome, estensioni solo dallo Store ufficiale di Google
Dieci estensioni per Chrome per la produttività personale
Chrome, otto trucchi per usarlo al meglio

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cos'è che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocità di connessione

Mostra i risultati (3993 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics