42Coin, la nuova moneta virtuale vale già mille Bitcoin

Un solo 42Coin corrisponde a quasi un milione di dollari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-01-2014]

42coin

C'è una nuova moneta elettronica in circolazione: accanto ai Bitcoin, ora ci sono i 42Coin.

Il loro creatore è un programmatore che si fa chiamare Hendo e che si descrive come un «miner professionista», dove con miner si intendono coloro che "producono" la moneta elettronica generalmente con computer dedicati.

Ciò che rende particolarmente interessanti i 42Coin è il fatto che, sebbene siano nati appena un paio di settimane fa, uno solo di essi già vale ben 1.000 Bitcoin, come si evince da Cryptsy. Se si pensa che 1 Bitcoin vale circa 900 dollari, la cifra è impressionante.

Perché valgono così tanto? Perché ce ne sono al massimo 42 (come d'altra parte il nome indica).

«È unico, non vedrete mai una moneta completa» ha spiegato Hendo. «Sarebbe come vedere un maledetto unicorno».

Oltre al valore, i 42Coin hanno anche un'altra caratteristica interessante: le transazioni che li utilizzano sono molto più veloci di quelle effettuate con le altre monete elettroniche esistenti.

Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (2276 voti)
Leggi i commenti (10)

Se in media occorrono 10 minuti qualora si usi Bitcoin e due minuti usando Litecoin, con 42Coin occorrono appena 42 secondi.

Hendo afferma di aver realizzato i 42Coin non per accumulare denaro, ma per spiegare come funziona il mondo delle monete digitali, argomento in merito al quale ha scritto una critica circa il problema della monopolizzazione dei Bitcoin.

I 42Coin sono dotati di un meccanismo che impedisce ai grandi gruppi di miner di ottenere il controllo: non appena uno di questi si unisce alla rete, la generazione di 42Coin diventa più difficile, per ritornare più semplice non appena se ne vanno.

«Certo di tenere tutto pulito e voglio che tutto ciò costituisca un precedente per i futuri lanci di monete. Vedo un sacco di gente che viene imbrogliata. È sbagliato» ha spiegato Hendo.

Verrebbe da chiedersi perché proprio la scelta del numero 42. Da un lato, c'è l'ovvio riferimento a Douglas Adams; dall'altro, Hendo è un grande fan del giocatore di baseball Jackie Robinson.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cinque leggende sui Bitcoin
Bitcoin, smascherato l'inventore
Il PC dedicato al Bitcoin mining
Allarme, c'è un bug nei Bitcoin
Il Bancomat dei Bitcoin
Liberty Reserve chiusa per riciclaggio, il Bitcoin fa paura
Bitcoin, la bolla sta per scoppiare?
Bitcoin-Central potrà offrire ufficialmente servizi bancari

Commenti all'articolo (1)


Ma quante ce ne sono di monete elettroniche? :?
16-1-2014 23:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei favorevole a tassare l'uso del denaro contante per diffondere l'uso della moneta elettronica?
Totalmente favorevole.
Favorevole, ma timoroso della sicurezza delle transazioni.
Favorevole, ma bisogna tutelare chi non vuole o non sa usare la moneta elettronica.
Totalmente contrario.
Basterebbe abolire i costi bancari sulle transazioni elettroniche.

Mostra i risultati (5817 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics