La maniglia del tram che si disinfetta da sola

I germi che abitano i mezzi pubblici non sono più un problema.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-04-2014]

maniglia pulisce da sola

I mezzi pubblici sono una gran cosa: permettono di spostarsi facendo a meno dell'auto, facendo del bene all'ambiente e permettendo di evitare diverse seccature, come cercare un parcheggio libero.

Tuttavia, per definizione, i mezzi pubblici sono pubblici. Ci sale chiunque, che abbia le mani pulite o che le abbia appena poggiate in posti innominabili.

Queste stesse mani vengono poi adoperate per afferrarsi alle maniglie, pratica indispensabile se si vuole evitare un'ammucchiata alla prima frenata; il guaio è che, di conseguenza, le maniglie si arricchiscono di un fitto campionario di germi.

La soluzione al problema arriva da Cyclean con un'invenzione che ha partecipato al Red Dot Award 2014.

Il principio che viene adoperato per eliminare i germi è simile a quello di certi rotoli automatici di asciugamani che si trovano in diversi bagni pubblici.

Sondaggio
Scegli una risposta e poi leggi questa pagina.
E' nato prima il telefono
E' nato prima il fax

Mostra i risultati (1889 voti)
Leggi i commenti (8)

La maniglia infatti non è costituita da una porzione fissa di plastica ma da una "fettuccia" che esce da un'estremità di una sorta di contenitore e vi rientra dall'estremità opposta.

All'interno del contenitore vi è una spugna che, con del detergente, ripulisce la parte di maniglia con cui entra a contatto; il passeggero non deve quindi fare altro che tirare la maniglia stessa per estrarre una porzione pulita di fettuccia, mentre quella sporca rientra dalla fessura opposta per essere ripulita.

Tutto ciò che si richiede alle varie aziende di trasporto è la sostituzione periodica della spugna e del detergente; a parte questo dettaglio, la soluzione di Cyclean si dimostra semplice ed efficace.

cyclean 01
cyclean 02

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Batteri sulle maniglie dei bagni pubblici, la soluzione
Helsinki punta su Uber: niente auto entro dieci anni
La lettiera per gatti... autopulente
La spugna gel per pulire la tastiera

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Cosa che mi tocca leggere... :shock: Gli stessi autisti che vengono assunti dalle interinali, a chiamata, dalle ditte private che hanno l' appalto per il pubblico. Certo chi lavora sul pubblico ha uno stipendio adeguato, ma non guadagna chissÓ che. Comunque gli autobus vengono periodicamente igienizzati, puliti, anche a mano e non... Leggi tutto
5-4-2014 17:21

Mi sembra una cosa positiva, bisogna vedere per˛ se questi aggeggi le nostre municipate le controllano e che facciano una manutenzione adeguata il che vedendo anche altri tipi di mezzi pubblici mi da da pensare
4-4-2014 23:37

{umby}
E se il passeggere usasse i (suoi) guanti? Poi, quanto reggono di peso/strappo quei nastri e tutto l'ambaradan di rotelle?
4-4-2014 20:29

Vero, ma qui si tratta di pulire un oggetto, come lavare i piatti per intenderci, non di somministrare a qualcuno un antibiotico che poi finisce per selezionare i ceppi resistenti sopravvissuti. Certo, visto ora che han fatto 30 posson fare 31, e far disinfettare il nastro da una lampada a ultravioletti, chimica=0, rifornimento... Leggi tutto
4-4-2014 19:46

Tranquillo, dopo qualche giorno il detergente finisce, e nessuno lo cambia, cosi' i problemi che hai segnalato svaniscono. E le persone continuano a far girare il nastro illusi di avere una porzione linda. Leggi tutto
4-4-2014 18:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come passi maggiormente il tuo tempo online?
Sui social network
Leggendo e scrivendo email
Guardando filmati
Cercando e leggendo informazioni
Giocando online
Leggendo i blog
Sui forum
Ascoltando musica e radio online
Leggendo quotidiani e riviste
Altro (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (1910 voti)
Aprile 2020
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Tutti gli Arretrati


web metrics