Traffico legato agli attacchi informatici e sicurezza

La porta 445 rimane la più colpita.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-06-2014]

ddos akamai

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Banda larga in Italia, la velocità media è 5,2 Mega

Attraverso i rilevamenti di un set distribuito di agenti attivi su internet, Akamai ha monitorato il traffico legato agli attacchi informatici e individuato sia i Paesi origine del maggior numero di attacchi sia le porte loro obiettivo.

Nel trimestre in esame (Q4 2013), Akamai ha identificato 188 Paesi origine degli attacchi, tre volte il numero rilevato nel trimestre precedente.

La Cina ha mantenuto la sua posizione di principale fonte di minaccia al mondo, con una crescita del numero di attacchi trimestre su trimestre dal 35 al 43%.

Seguita da Stati Uniti al 19% (dall'11% registrato nel trimestre precedente) e Canada, cresciuto di 25 volte fino a raggiungere un +10% rispetto al trimestre precedente.

Rispetto al precedente, nel trimestre in esame, è sceso di oltre 2 punti percentuali il numero di attacchi provenienti dall'Europa che, in totale, ha generato l'11% degli attacchi osservati, 0,4% dei quali originati in Italia.

Sondaggio
Qual Ŕ la tua app di instant messaging preferita?
WhatsApp
Telegram
Wickr
LINE
Kik
Tango
WeChat
Viber
Indoona
Snapchat
Facebook Messenger
Un'altra (indicala nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (2337 voti)
Leggi i commenti (18)

La Porta 445 (Microsoft-DS) rimane la più colpita del trimestre, arrivando al 30% degli attacchi rilevati trimestre su trimestre.

La Porta 80 (WWW HTTP) e la Porta 443 (SSL [HTTPS]) rimangono in seconda e terza posizione, colpite rispettivamente dal 14% e 8,2% degli attacchi.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Attacchi DDoS in Europa

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)


Dove trovi che i paesi sono 204?
26-6-2014 18:53

Un dubbio: Se i Paesi sono 204, come fanno ad essersi connessi da 238? Leggi tutto
26-6-2014 09:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Stai creando un nuovo account su un sito. Come sarÓ la tua password?
Ho una sola password per tutti i miei account
Ho varie password che uso a rotazione quando devo creare un nuovo account
Ho un template per le password che modifico per ogni account
Creo una nuova password, assicurandomi che sia robusta

Mostra i risultati (1612 voti)
Gennaio 2022
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 gennaio


web metrics