L'auto con vernice autopulente non si sporca mai

Lavare la macchina è un'attività noiosa che appartiene al passato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-04-2014]

nissan ultra ever dry

Nissan ha creato, in collaborazione con l'americana UltraTech International, una vernice che rappresenta la fine di tutte le scritte Lavami del mondo.

La Ultra-Ever Dry è infatti un rivestimento da applicare alla verniciatura che, in pratica, non si sporca mai: la sua particolare struttura, «crea una pellicola protettiva di aria tra la vernice e l'ambiente esterno», come spiega UltraTech. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra più efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi più bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocità.
Utilizzare la funzione "percorso più economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2778 voti)
Leggi i commenti (24)
La vernice di Nissan è già stata messa alla prova su di una Nissan Note, di cui ha ricoperto una metà: ha così dimostrato la propria efficacia nei test in cui l'auto è stata fatta sottoposta a nevischio, fango, neve e pioggia, uscendo pulita sul lato trattato con Ultra-Ever Dry.

«Finora ha risposto molto bene nell'utilizzo in caso di pioggia, neve, spruzzi, gelo, schizzi e ristagno di acqua» ha commentato Nissan; nei prossimi mesi verranno fatti altri test.

Una volta che tutte le prove saranno concluse, Nissan pensa di offrire la vernice autopulente come accessorio opzionale.

Qui sotto, il video dimostrativo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Nanorivestimenti impermeabili per i dispositivi elettronici
L'auto che brilla al buio
Apple blocca gli Sms al volante
Volvo punta sui magneti per l'auto senza conducente
Lo specchietto retrovisore intelligente di Nissan
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
La vernice che rende impermeabile e repellente ai liquidi

Commenti all'articolo (5)

{yuri}
che assurdità...perche i vetri non si sporcano?. le ruote con la polvere dei dischi non si sporcano? i passaruote si riempono di terra e sale comunque.. e poi resina moscerini e guano d uccello !?!? uno dei tanti modi per farci spendere piu soldi quando compri l auto...
11-5-2014 17:24

Se veramente funziona come da filmato e la mettono in vendita sarà il primo optional che chiedo, così non si attacca neanche il sale che spargono sulle strade d'inverno per evitare il ghiaccio e che aggredisce vernice e scocca, chissà se potranno applicarlo anche al sotto scocca per proteggerlo.
2-5-2014 16:26

{Shiba}
Boh, mai lavto l'esterno della macchina. Se piove bene, se no finché è pulita dentro chi se ne importa.
30-4-2014 12:31

Io direi che invece preferisco pulirmela, lavarmela ed aspiramela, anche a mano, siamo sempre più pigri e disposti a pagare una vernice una cifra di sicuro alta, piuttosto di muovere il @#&%$ :ksmile:
30-4-2014 12:28

{Lucio Menci}
La mia auto urla a squarciavoce LA VOGLIO ANCHE IO!!!
30-4-2014 09:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1154 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics